29 Novembre 2020 Segnala una notizia

Lesmo, lavoro per i 66 cassaintegrati Yamaha? La risposta forse è Easyone

14 Giugno 2010

yahama-gernoEasyone è costituita e per i 66 lavoratori della Yahama che hanno subito i tagli e la cassa integrazione imposta dall’azienda significa avere la speranza di ritrovare un posto di lavoro. La prospettiva per gli ex Yamaha è andare a produrre auto elettriche sfruttando quindi esperienza e conoscenze acquisite in anni di lavoro presso la multinazionale nipponica.

«Entro luglio sarà più chiaro il destino dei 66 – chiarisce al telefono Gigi Redaelli, segretario della Fim Cisl di Monza e Brianza – La speranza è che questa nuova compagine societaria assorba gli esuberi di Gerno. Entro il 15 luglio sarà precisato il piano industriale e quindi le prospettive che coinvolgeranno il nostro territorio».

«Di sicuro Easyone avrà sede in Brianza – aggiunge Redaelli Si stanno individuando tre aree: una presso la Ex – Celestica, una tra Concorezzo e Vimercate e un’altra tra Vimercate e Usmate Velate. Sono solo ipotesi, ma l’obiettivo è quello di restare nel Vimercatese, in quanto gli ex Yahama hanno tutti residenza in quest’area».

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi