26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza. Pesca miracolosa: trota di 50 cm salta fuori dal lambro

24 Giugno 2010

pesce_nel_lambro_enormeLungo quasi 50 centimetri, di colore verde oro, risaliva oggi, giovedì 25 giugno, il Lambro, nel tratto poco prima del Ponte dei Leoni a Monza, come un salmone. Non ha fatto in tempo, però, ad arrivare in acque più profonde, che due improvvisati pescatori a mani nude gli si sono piombati addosso assicurandosi la cena.

Ore 9,30 via Spalto Piodo. Una frenata brusca perché dall’alto si vede cadere addosso qualcosa di scuro, di grande. Atterra poco lontano dal muso della sua Alfa 147 azzurra. Un uomo lo prende e lo immobilizza. Lo infila rapido in un sacchetto, ma prima, come ogni pescatore si fa immortalare con il trofeo. È un pesce d’acqua dolce. Una trota. Ma di quelle che raramente si vedono nuotare nel Lambro. Peserà almeno 10 chili. Sull’asfalto non si dibatte neanche più di tanto, probabilmente esausta per aver risalito il fiume della città di Teodolinda in poco meno di dieci centimetri d’acqua.

pesce_nel_lambro_enorme1I due uomini di origine straniera quando l’hanno vista non hanno creduto ai loro occhi e, pregustando la cena, uno dei due si è letteralmente gettato nel Lambro per estrarre a mani nude dall’acqua il grosso pesce. Non è stata un’impresa né immediata né facile. Il pesce, nonostante faticasse a muoversi in così poca corrente, scivolava, si divincolava, anche se dopo 15 minuti di tentativi si è arreso e si è fatto catturare.

Resta il dubbio se quello sia un frutto autoctono del Lambro oppure uno scherzo di qualche buon tempone. A voi il giudizio.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi