03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Enus Mariani della Pro Lissone guida l’Italia a vincere il Trofeo delle Nazioni

29 Giugno 2010

enus-gattiE’ stata ancora lei, fresca del terzo titolo di Campionessa Italiana categoria Allieve L4 conquistato a fine maggio a Rimini, a consegnare all’Italia un prestigiosissimo Trofeo Internazionale. Siamo in Francia, sulle pedane del Palais Des Sports a Tolone appena oltre la Costa Azzurra sul litorale mediterraneo tra Marsiglia e Saint-Tropez, dove in un quadrangolare oramai diventato famosissimo nel circuito della ginnastica artistica internazionale Sabato 26 Giugno si sono affrontate le formazioni di Italia, Germania, Francia e Svizzera che in questo ordine comporranno poi la classifica finale.

Enus Mariani e’ del 1998 e, come le sue compagne di Nazionale, si presentava a questa competizione con l’handicap di dover affrontare avversarie del 1997, piu’ grandi di un anno che in questo sport e soprattutto a quest’eta’ e’ cosa non da poco. Ma la sua classe ha saputo fare la differenza nel portare quel contributo che nella classifica finale ha consentito di tenere la Germania a ben 11 punti di distanza. Festanti ed abbracciate sul podio le 5 ginnaste della squadra Italia hanno cosi’ alzato trofeo e bandiera tricolore confermando una supremazia tecnica che negli ultimi 3 anni ha sempre visto i colori azzurri sul gradino piu’ lato del podio.

E dire che la trasferta in terra di Francia non era iniziata al meglio in quanto, causa i transfer aerei, non si erano potuti svolgere gli allenamenti previsti per il giorno precedente, lasciando spazio per provare gli attrezzi soltanto nella mattinata del giorno di gara quando la tensione del pre-gara rende le prove difficil da eseguire e complicate da interpretare. Le italiane provenivano da tanti giorni di selezione guidate anche da Federica Gatti, proprio lei, l’allenatrice della Pro Lissone e di Enus Mariani, radunate nei giorni precedenti a Milano per l’affinamento finale. Per il Torneo di Tolone ogni team portava in gara 5 atlete che dovevano eseguire tutti gli esercizi mentre il punteggio veniva calcolato sui migliori tre risultati. Enus totalizzava i puntggi piu’ alti al corpo libero e alle parallele asimmetriche dove ha eseguito movimenti perfetti come le capita ormai sempre, ogni gara e’ una fotocopia della precedente se non fosse che ad ogni attrezzo e’ capace di aggiungere movimenti nuovi appena imparati ma che vengono eseguiti al meglio.

nazionale-artisticaU13Buona la prova al volteggio, e’ da imputare ad un esercizio in trave non perfetto se la classifica porta Enus a sfiorare il podio nella speciale graduatoria individuale. “Enus e’ stata perfetta ed ha saputo interpretare questa competizione al meglio – commenta la Gatti che allena Enus e l’ha portata insieme a Massimo Gatti (responsabile tecnico del settore femminile della Pro Lissone) a questi livelli con ore e ore di esercizi ogni giorno ormai da 5 anni – Ho potuto disporre di 5 bravissime atlete e sono molto felice sia per il risultato in se’, enorme, che per come le ragazze si sono impegnate ed hanno saputo vivere un’esperienza internazionale, la prima per alcune di loro”. E giunge, quasi a premiare un altro anno d’oro per Enus Mariani, una speciale convocazione che la vedra’ dal 9 al 19 luglio a Tirrenia affiancare un’altra ginnasta di Montevarchi come supporto ad un corso avanzato per allenatori di alto livello intenzionale, tappa importante nel panorama della ginnastica europea, al quale partecipera’ anche Massimo Gallina che rappresentera’ l’Italia al programma formativo.

Si tratta sia per Enus di un gran riconoscimento alle sue doti ed al suo potenziale in quanto a questo programma han partecipato negli ultimi vent’anni atlete europee che han poi segnato la storia della ginnastica artistica internazionale, cosi’ come per Gallina la convocazione giunge al termine di una crescita tecnica strepitosa coronata quest’anno con la promozione della Pro Lissone in A1 che, anche grazie alla vittoria di Enus Mariani in questo Trofeo, non scende mai dal podio nel 2010 in tutte le competizioni dove le biancoblu han partecipato.

In foto: sopra Enus Mariani con la Selezionatrice Azzurra Federica Gatti.
Sotto la Nazionale Italiana femminile Under 13 di Ginnastica Artistica: Enus Mariani (Pro Lissone), Lara Mori (Giglio Montevarchi), Martina Rizzeli (Brixia Brescia), Serena Bugani (AG Biancoverde), Elisa Meneghini (Gal Gym Team Lixonum).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi