02 Dicembre 2020 Segnala una notizia

“Aaa offresi gigolò”….mistero, a Desio, sui volantini piccanti

25 Giugno 2010

gigolo-cartelloNe hanno fatto film, libri, barzellette. A Desio, qualcuno, vorrebbe farne una “professione”. O, forse, solo uno scherzo. Tutto racchiuso in un’unica parola, tre sillabe che fanno sobbalzare (almeno in teoria) le donne: gigolò. Il termine, negli ultimi giorni, sta iniziando a diffondersi, su muri, bacheche e pali della luce della città, quasi come un virus. Ne trovi uno, ti giri e ne trovi un altro che prima non c’era. Figura, bello grosso in neretto, sopra dei volantini in cui un mister x si offre per accompagnare donne – “solo donne!”, è specificato – per delle serate interessanti, galanti, romantiche, passionali, come solo i gigolò doc sanno offrire.

“Massima riservatezza”, viene garantita a chi magari teme di essere scoperta in una “scappatella”. “Per incontri…”, recita il volantino, lasciando ai puntini di sospensione di dire e non dire tutto il resto, che sarà quel che sarà. Sotto, ovviamente, il numero di cellulare, per concordare dove, come, quando, perchè.

Il dibattito, in città, inizia a montare: sarà vero o sarà uno scherzo? Sarà mica qualcuno che ha perso il lavoro e si sta riciclando in questo modo? Intanto, il volantino prende piede: davanti alla posta, in una palestra, nei pressi del Comune. Chissà se qualcuno, prima o poi, si prenderà anche la briga di chiamare. Per scoprire cosa sta sotto a un mistero chiamato gigolò…

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi