04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Ordinaria follia urbana. Pericoloso inseguimento a Monza

7 Maggio 2010

Davanti una Bmw scura con a bordo un uomo. Dietro una Clio vecchio modello verde bottiglia. Imboccano a velocità sostenuta il senso unico di Spalto Piodo nella direzione opposta a quella di marcia. Sono le 14,15 di venerdì 7 maggio.

Dall’altra parte sta arrivando una mercedes, un suv, con a bordo una donna e un bambino. Il frontale è scongiurato dalla pronta frenata della donna. I due suonano. Fanno accostare la Mercedes e continuano la loro corsa in senso opposto. Stanno per arrivare in area Cambiaghi quando altre due auto lio costringono a fermarsi. L’inseguitore approfittando della sosta forzata, tira il freno a mano e far per scendere. Le due auto si spostano, la BMV riparte, gira destra in Spalto Maddalena. Sembra un vicolo cieco. Quello della Clio scende, arriva quasi a toccare lo sportello della BMW, ma questo prende la decisione di imboccare vicolo Molini, veloce verso il centro storico. L’inseguitore sceglie di aspettare diversi minuti il fuggitivo che però non torna più indietro facendo perdere le proprie tracce.

Non sono noti i motivi dell’inseguimento, potrebbe essere stato un diverbio tra automobilisti a scatenare la folle corsa, sta di fatto che per pura casualità non si ci sono stati feriti.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi