01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Limbiate, il furto si “traveste” da rapina ma il ladro marocchino viene smascherato

24 Maggio 2010

Voleva fare un semplice furto. Quando è stato scoperto, ha riadattato il suo piano, trasformandolo in una rapina impropria. Artificio violento che non è bastato, a un giovane malvivente marocchino, per salvarsi dalle manette. È stato acciuffato dai carabinieri e portato al fresco.

È successo sabato sera al Carrefour di Limbiate: Z.A., 29 anni, pregiudicato e irregolare, si è introdotto nel centro commerciale e si è attivato per fare una bella scorta di occhiali da sole e altri prodotti di vario tipo. “A scrocco”, nelle sue intezioni.

Un addetto alla sorveglianza interna, però, lo nota e lo bracca. Lui, per tutta risposta, anziché arrendersi lo aggredisce a calci e pugni, riuscendo a fargli mollare la presa e a scappare. Ma sul piazzale esterno incrocia una pattuglia dei carabinieri di Limbiate, pre-allertata del furfante in azione: i militari lo fermano e lo consegnano ai giudici. La merce, invece, dal valore di circa 500 euro, viene riconsegnata ai legittimi proprietari.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi