30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Il Monza calcio è salvo: vince con la Pro Patria 2 a 0 ed esce dalla zona play out

2 Maggio 2010

Mz_Pro_Patria_esultanzaObiettivo centrato. Il Monza Calcio si salva dalla zona play out alla penultima giornata di campionato firmando con un ottimo Samb un bel 2 a 0 sulla Pro Patria. Ora il Monza si trova in ottava posizione in campionato e ha realizzato una serie di sette risultati positivi consecutivi.

Una vittoria non facile, quella di questa domenica 2 maggio, in un mach che stentava a decollare per il Monza. Nel primo tempo non sono mancate le occasioni: al 7° Viola sbaglia davanti alla porta e poco dopo Samb tenta un’azione solitaria fermata dal portiere avversario. Timida la reazione dalla Pro Patria, che però cresce per tutti i minuti restanti fino a schiacciare per un buon quarto d’ora i biancorossi nella loro metà campo. Nel finale della prima frazione di gioco il Monza torna ad essere più vispo, ma il risultato non si sblocca.

Nel secondo tempo passano solo 5 minuti che Campinotti fa bene (come al solito, ndr) il suo dovere e crossa una palla perfetta per Samb, che ci mette la testa e segna il gol del vantaggio. L’attaccante si porta verso la bandierina e festeggia a suo modo questo importantissimo sigillo, ovvero con un balletto dal sapore caraibico.

La partita si fa nervosa. Numerose sono le interruzioni di gioco: l’arbitro Barbeno di Brescia tira fuori spesso il cartellino giallo. L’apice della follia arriva quando capitan Iacopino in nome del fair play ridà la palla agli avversari e un avversario gli rifila un bel fallo. La situazione alla mezz’ora del secondo tempo migliora, protagonista in campo torna ad essere il calcio: al 30° la Pro Patria è vicinissima al pareggio con Pacilli. Ma è al 40° che arriva il raddoppio per il Monza: Iacopino serve Samb che con un tiro sotto la traversa trafigge il portiere avversario. Doppietta personale per lui, ma soprattutto salvezza per il Monza con una giornata di anticipo sulla fine del campionato.

{xtypo_rounded2}

MONZA BRIANZA: Westerveld, Esposito (dal 13 st Tuia), Cudini, Fiuzzi, Oualembo, Eramo, Prato, Campinoti (dal 32 st. Barjie), Iacopino, Viola, Samb (dal 41 st Ravasi). N.E.: Marcandalli, Anghileri, Zebi, Stefano. – All. Cevoli.

PRO PATRIA: Giambruno, Bruccini, Pivotto, Rinaldi, Chicchi, Marci (dal 3 st Urbano), Cristiano, Lombardi, Pacilli (dal 32 st Melara), Ripa, Sarno. N.E.: Caglioni, Passiglia, Kulli, Baù, Serafini – All. Gaudenzi.

Arbitro: Barbeno di Brescia.

Marcatori: Samb (M) al 6 e al 40 st

Note: Spettatori 1500 circa – Ammoniti Westerveld (M), Rinaldi (P), Lombardi (P), Sarno (P) – Angoli 3 a 5 – Recupero 3+6

{/xtypo_rounded2}

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi