27 Novembre 2020 Segnala una notizia

Coppa Lombardia. L’A.S.D. Judo Brianza è terza

11 Maggio 2010

Judo-BrianzaDomenica 9 Maggio a Ciserano (BG) si è disputata la Settima Coppa Lombardia di Judo. Oltre alle società lombarde, in gara anche rappresentative di società del Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna. L’Associazione Sportiva Dilettantistica Judo Brianza, con 10 atleti iscritti, conquista il terzo posto nella classifica per società (Prima società lombarda classificata), dietro all’Akiama Settimo Torinese (Piemonte) e Judo Recco (Liguria).

Reduce da una brillantissima prestazione al Trofeo Città di Colombo, gara internazionale dove si era aggiudicato un significativo secondo posto, conferma il suo ottimo momento l’atleta Gozzi Andrea, medaglia d’oro nella categoria 66 kg esordiente B.

Primi anche Fofana Bintou categoria cadette 63 kg e Taddia Francesco categoria cadetti 50 kg, la prima conferma la sua supremazia in Lombardia mentre il secondo, non ancora al massimo della forma, riesce comunque a conquistarsi la finale e a vincerla per ippon.

Secondi classificati: Motta Lavinia juniores 57 kg, che purtroppo sta subendo un infortunio che probabilmente le costerà la partecipazione alle finali dei Campionati Italiani Under 23, alle quali si era qualificata il 17 aprile scorso.

Fabio Zica juniores 60 kg: gara quasi perfetta, due incontri vinti per ippon ed uno per yuko perde in finale per wa-zari, si intravedono comunque notevoli miglioramenti.

Mangiola Federico: secondo alla sua seconda gara dopo due anni di inattività, gare di prova in attesa di rientrare nella propria categoria di peso.

Terzo classificato: Taddia Alessandro cadetto kg 55, sfortunato nel primo incontro dove l’arbitro decreta un ippon per strangolamento, recuperato vince tutti gli incontri.

Bella gara anche di Chiara Gozzi cadetta 48 kg, perde al primo incontro con un’atleta dell’Akiama ma recuperata si porta in finale contro l’atleta Desirè Rossetto medagliata ai Campionati Italiani e riesce a gestire egregiamente l’incontro mettendo in notevole difficoltà l’avversaria fino a vincere per wa-zari.

Infine la giovane promessa Galliani Arianna, esordiente A categoria 36 kg, pesandone solo 29; si classifica terza, dopo essere stata sconfitta in semifinale subendo la maggiore fisicità dell’avversaria, vince la finale per il terzo posto per ippon all’ultimo secondo. Dove non arriva con la forza fisica, la brava atleta si prodiga con la tecnica. Molto soddisfatto il suo maestro Giuseppe Zica, che la seguirà anche sabato prossimo a Salsomaggiore Terme nella finale dei Campionati Italiani CSI di judo.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi