28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Regione Lombardia via al nuovo consiglio: eletto Boni presidente (Lega Nord). Cappato show di protesta

12 Maggio 2010

consiglio_regione_lombardia_2010Al Pirellone oggi è arrivato il giorno di dare il via ai lavori del Consiglio della IX legislatura. Se Giuseppe Civati (PD) era assente perché in America, gli altri consiglieri eletti dalla provincia di Monza e Brianza c’erano tutti: Massimo Zanello (Lega Nord), Massimiliano Romeo (Lega Nord), Stefano Carugo (Pdl), Massimo Ponzoni (Pdl), Robero Alboni (Pdl), Enrico Brambilla (PD).

davide_boni_presidente_consiglio_della_regione_lombardiaQuesta mattina è stato eletto presidente del Consiglio regionale al quarto scrutinio con 49 voti e 30 schede bianche il leghista Davide Boni, che nella passata legislatura era assessore all’Urbanistica. «Quest’aula deve tornare ad essere la casa dei lombardi – ha affermato nel suo discorso d’insediamento il presidente – la politica deve tornare al centro e dobbiamo dare in questi 5 anni un segnale forte». Ma non solo, Boni ha proposto per avere un ammgiore contatto con il territorio di tenere una seduta del Consiglio regionale all’aeroporto di Malpensa. «Il Consiglio non deve essere un porto di mare, dobbiamo responsabilizzarci perché siamo la terza assemblea d’Italia. Diamo un segnale forte e dimostriamo amore per questa Assemblea e per le istituzioni».

minetti_nicoleBossi_RenzoIn aula anche Renzo Bossi, 21 anni, figlio del leader del Carroccio e più giovane consigliere mai entrato al Pirellone, e Nicole Minetti, 25 anni, ex ballerina televisiva ed igienista dentale eletta tra le polemiche per le sue presunte conoscenze con il premier Silvio Berlusconi.

Una prima seduta turbata dal radicale Marco Cappato, che ha gridato a gran voce «Questo è un consiglio regionale abusivo e illegale”. Cappato si riferiva alla vicenda della presentazione delle liste per le elezioni del 28 e 29 marzo, da cui sono stati esclusi i radicali e anche la lista legata a Roberto Formigoni, che è stata però riammessa dopo il ricorso al Tar, giudizio confermato anche dal Consiglio di Stato. Cappato ha sollevato il vespaio delle firme false «il tribunale dovrebbe vedere se c’erano quelle firme. Le elezioni illegali vanno rifatte!!!”. E mentre urlava queste parole i commessi dell’aula lo trascinavano letteralmente fuori dall’area riservata alla stampa da dove parlava.

{youtubejw}UI_GiYjrk_U{/youtubejw}

cappato_protesta_consiglio_lombardia

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi