05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Volley, per la Saugella non arriva la vittoria come all’andata. Cede contro Vigevano al tie-break

13 Aprile 2010

Saugella-b1f-vs-vigevanoVigevano – Nona partita di ritorno. Saugella, proveniente da una serie di partite difficili, continua il suo percorso oggi contro la seconda in classifica. Le avversarie vengono a Monza con il dente avvelenato a causa della secca sconfitta subita all’andata con l’intenzione di rifarsi. Il tecnico di Saugella, Marco Gazzotti ha chiesto alle sue atlete il massimo dell’impegno e anche di piu’ per dimostrare al pubblico amico il loro valore e il loro attaccamento alla societa’. Non sara’ della partita il bravo centrale Erbetta fermo a causa di un problema alla schiena.

Saugella schiera Stomeo in palleggio e Meneghello opposto, Freni e Fumagalli al centro, capitan Carbone e Balestreri in banda, con Citterio Libero. Dall’altra parte della rete Caire schiera Gasperini con Bocca sulla diagonale, Palumbo e Valdieri in banda con Ubezio e Korcz al centro oltre che al libero Polato.

Comincia bene Saugella con Balestreri due volte in diagonale e Meneghello a muro e in seguito con un potente lungo linea a sfondare il muro avversario. Ace di Freni per il 4-3 ancora e Meneghello con un mani out. Vigevano però guadagna un break di 3 punti e va in vantaggio al primo timeout tecnico 5-8; Gasperini batte e realizza un ace grazie alla rete che smorza la sua battuta in una palla imprendibile;è di Vigevano anche l’attacco successivo e Gazzotti chiede timeout (5-11). Gasperini rimane in battuta ancora un turno quando Fumagalli con un pallonetto interrompe il break avversario (7-13). Freni in pallonetto e a muro e Balestreri in mani fuori per il recupero 12-14. E’ una pipe che rimbalza sulla rete e viene smorzata il punto del 12-16 al secondo timeout tecnico. Gazzotti è costretto a chiedere ancora timeout sul 15-18 e il punto successivo lo sbagliano le avversarie. Carbone con un ace e poi Balestreri riaprono il set 19 pari. Le atlete di Gazzotti lottano su tutti i palloni, Fumagalli in Fast passa in vantaggio 20-19. Vigevano sorpassa ma Balestreri con un diagonale stretto e Stomeo con un ace pareggiano a 22. Sul 22-23 entra Corbetta per Meneghello. Balestreri in mani fuori pareggia ma la battuta successiva è fuori di poco. E’ brava Corbetta a pareggiare a 24 e Gazzotti si gioca Rappo in battuta e Beriola per Balestreri per il giro dietro, è bello il muro di Fumagalli per il 25 pari. Beriola con una grande difesa costringe all’errore Vigevano e chiude il set Fumagalli in fast ben imbeccata da Stomeo 27-25.

Al secondo set parte la formazione iniziale, Meneghello in diagonale e Fumagalli a muro tamponano l’esuberanza avversaria ma Gazzotti è costretto al timeout sul 3-6. Il tempo sortisce il suo effetto, Carbone colpisce in diagonale e piazza un ace, 5-8 al primo timeout tecnico. Vigevano prende il largo 6-11 e Balestreri risponde in diagonale assieme a Meneghello che realizza un mani fuori da una altezza considerevole 8-12. Ancora un break di Vigevano che va al secondo timeout tecnico 16-8 giocando bene grazie anche a qualche attacco di troppo sbagliato dalle padrone di casa. Balestreri tira un bomba in lungo linea ma la velocità della palla inganna l’arbitro che la vede fuori.. Il muro vigevanese fa male, entra Rappo per Carbone, questa volta non in battuta come spesso accade. Meneghello in lungo linea e il muro di Fumagalli accorciano 11-19; 11-20 di Meneghello e un muro di Rappo per il 13-20. Ma Vigevano tiene il vantaggio con una bella parallela 22-13. Rappo va in mani fuori per il 14-23 ma Vigevano chiude il set sullo slancio 14-25.

Si riparte con Carbone che realizza il primo punto in diagonale e Fumagalli mura per il 3-2. Mura bene Vigevano ma Balestreri picchia al centro, le avversarie non tengono la palla che finisce sul soffitto (6-5). Vigevano sorpassa grazie ad un muro di Korcz, ad una diagonale di Gasperini e ad un lungolinea di Palumbo e chiude il timeout tecnico 6-8. Gazzotti chiede tempo sul 6-10 e cambia Corbetta per Meneghello ma Vigevano continua implacabile, entra Rappo per Balestreri (6-14) e subito sigla un punto in mani out. Freni realizza un bel primo tempo, 9-16 al secondo timeout tecnico. Muro a tre su Valdieri concluso da Carbone e pallonetto di Rappo per il 14-19; Caire chiede un tempo per spezzare il tentativo di recupero delle Saugelle. Stomeo fa un pallonetto rovesciato pregevole ma le atlete monzesi tengono il passo ma non recuperano (15-21). Saugella ottiene un mini break e sul 18-21 Caire chiede il suo secondo timeout che sortisce il suo effetto a causa di una battuta fuori delle monzesi. Carbone colpisce da 3 ma Vigevano risponde e Gazzotti chiede timeout (19-23). E’ Palumbo a colpire da 2 e Bocca dalla seconda linea chiude il set 19-25.

Dopo la paura torna in campo il sestetto iniziale con Corbetta per Meneghello e Rappo per Carbone. Sono le due nuove entrate a mettersi in evidenza, Corbetta da posto 4 e Rappo in lungo linea. Ancora Corbetta da posto 2 per due volte e muro di Freni (6-2); Caire si rifugia in timeout. Ancora Corbetta sugli scudi in lungo linea costringe Vigevano a colpire il soffitto, 8-4 al primo timeout tecnico. Fumagalli in fast e due errori avversari incrementano il vantaggio 11-4. Intelligente il pallonetto di Balestreri per il 12-4 ma Bocca risponde con una pipe, Stomeo fa un ace aiutata dalla rete e si va 16-7 al secondo timeout tecnico. Vigevano recupera con un parziale di 3 punti 16-10 e Gazzotti chiede un tempo. Balestreri in lungo linea e Corbetta in diagonale (18-11), entra Meneghello su Freni in battuta e riesce subito dopo. Ancora Corbetta incontenibile in pallonetto e con un ace sigla il 20-12. Un muro di Stomeo e ancora ace di di Corbetta assieme ad un errore avversario ed a un preciso pallonetto di Fumagalli portano Saugella ad un passo dalla fine (24-14). Vigevano recupera 4 punti e Beriola entra su Rappo, ancora un ace avversario e Gazzotti spezza la rimonta con un timeout. Entra Carbone su Corbetta ma è Balestreri con un potente diagonale a chiudere il set 25-19.

Al 5° set Saugella parte P1 con il sestetto base, e Rappo in battuta al posto di Carbone. Subito 0-4 con Bocca sugli scudi e Gazzotti che chiede timeout. E’ Corbetta a sbloccare il punteggio per due volte consecutive Saugella dopo un punteggio “tennistico” (2-6), si và al cambio campo 2-8; Rappo sfonda il muro e Corbetta fa un ace (4-9). Vigevano risponde con un ace, complice la rete e sbaglia l’attacco successivo, 6-10 e timeout richiesto da Caire. Balestreri in diagonale e Fumagalli in fast riaprono il match 8-10, Citterio salva una palla incredibile e Balesreri la mette giù, 9-10. E’ ancora Bocca in pipe a sbloccare Vigevano ma Balestreri risponde, 10-11 quando Beriola entra su Rappo. Cade un pallonetto ma ancora Balestreri in mani out tiene il punteggio e con un preciso lungo linea pareggia a 12 e il pubblico monzese si fa caldo. Vigevano aggiusta il muro e passa a condurre 12-14 con Gazzotti che chiede timeout.

Batte Korzc, la rice di Citterio permette un perfetto primo tempo di Freni ma è la migliore di Vigevano, Angela Bocca a chiudere in diagonale 13-15.

Il dirigente responsabile del progetto scuola di Vero Volley “TopoFormaggio” Massimo Tadini, gradito spettatore dichiara: “Grande partita della squadra, match giocato fino alla fine con Balestreri in grande trance agonistica che trascina la squadra riassettando l’ultimo periodo che dopo lo 0-6 iniziale che lasciava presupporre che il match fosse finito”.

Prossimo appuntamento, per la decima giornata di ritorno, Sabato 17 Aprile 2010 ore 21:00 fuori casa contro Asti Volley, attualmente 3 punti sopra Saugella in campionato.

{xtypo_rounded2}Campionato Serie B1 Femminile girone A
Domenica 11 Dicembre 2010 PalaElisaSala – Monza (MB)
Saugella Team Monza – Expo Inox Vigevano
2-3 (27-25 14-25 21-25 25-19 13-15)

SAUGELLA Team Monza: Alberti n.e., Corbetta 12, Balestreri 20, Carbone 7, Fumagalli 13, Erbetta n.e., Citterio (L), Rappo 7, Freni 7., Stomeo(K) 5, Meneghello 5, Beriola n.e.
1° Allenatore: Marco Gazzotti
2° Allenatore: Benedetto Manera

Expo Inox Vigevano: Gasperini, Bocca, Korcz, Ubezio, Palumbo, Del Giorgio, Valderi, Mercorillo, Stellin, Polato(L).
1° Allenatore: Stefano Caire
2° Allenatore: Marco Bernardini{/xtypo_rounded2

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi