01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Nasce “Lilt” Monza e Brianza ed ha bisogno del tuo aiuto

22 Aprile 2010

liltE’ nata da poco ed ha bisogno del sostegno di molti brianzoli. Stiamo parlando della nuova sezione provinciale della Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, storica associazione senza fini di lucro nata nel 1922, e che ora avrà anche la sezione provinciale di Monza e Brianza.

La struttura brianzola, che ha come commissario per l’istituzione della nuova sezione il professor Gianstefano Gardani, direttore del dipartimento oncologico dell’ospedale San Gerardo offrirà, attraverso il lavoro di un’equipe di medici e volontari, la possibilità a tutti di seguire corsi sui corretti stili di vita e visite di prevenzione oncologica gratuite presso gli ambulatori dell’associazione.

«Per la nuova sezione Lilt costituita circa un anno fa – afferma Gradani – abbiamo ora bisogno di almeno 200 soci per raggiungere il numero legale per diventare operativi. Ad oggi sono molti di più i brianzoli iscritti come soci alla Lilt della provincia di Milano. Il mio appello è quello di passare nella nuova sezione di Monza e Brianza. Penso che sia un gesto semplice per tutte le persone del nostro territorio, ma vitale per noi. Con soli 10 euro si potrà diventare soci, dando una mano fondamentale a tutta la Lilt. Oltre alla prevenzione primaria attraverso l’informazione e la diagnosi precoce attraverso degli esami preliminari, la sezione da me diretta ha in cantiere l’ampliamento a tutto il territorio provinciale del “progetto trasporto”, che metterà a disposizione dei malati che devono recarsi quotidianamente presso le strutture ospedaliere, un servizio gratuito di trasporto operato da volontari. Infine abbiamo in cantiere la creazione di una struttura per la cura e l’assistenza dei malati oncologici in fase terminale attraverso l’utilizzo di cure palliative. Per la creazione di questo nuova struttura abbiamo bisogno di molti soldi. Oltre al buon cuore dei brianzoli speriamo che grandi gruppi industriali e fondazioni private possano dare un contributo essenziale alla realizzazione del nostro progetto».

Attualmente a Monza è già attivo un ambulatorio di prevenzione oncologica in via S. Gottardo 36 in cui su appuntamento si possono effettuare visite al seno, mammografia, ecografia mammaria, visita ginecologica, Pap-Test, cute-nei, cavo orale, centro antifumo, funzionalità respiratoria, prostata-retto.

Per info. È possibile telefonare al numero 039/3902503

in allegato il programma della sezione Monza e Brianza e i dati bancari per diventare soci:
lettera_soci_mb-marzo2010_gardani.pdf

lilt-mb_stampato.pdf

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi