02 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Monza, nel Parco il più grande orto botanico d’Europa? È polemica

7 Aprile 2010

parcodimonza4Il Parco di Monza è come un diamante prezioso: tanto raro quanto delicato, e ogni singola azione che si compie, o che si intende compiere, sul proprio suolo, è destinata a fare polemica. Esattamente come il recente progetto, targato Università di Milano, Facoltà di Agraria (che da anni possiede la concessione del terreno in questione, ndr), di realizzare sei serre che permetterebbero di avere il più grande orto botanico d’Europa.

Come da copione, non si è fatta tardare l’indignazione del Comitato per il Parco “Antonio Cederna” che, con una nota alla stampa, definisce il progetto come «l’ennesimo tentativo di costruire un ecomostro nel Parco».

In particolare, dal comunicato, emerge l’ostilità del Comitato a concedere «nuove privatizzazioni nel polmone verde a discapito della collettività».

Un basito Pierfranco Maffè, assessore al Parco del comune di Monza, ha chiosato: «Non sanno di cosa stanno parlando. Si tratta di una possibilità straordinaria per il Parco di Monza, come si può asserire che delle serre non siano compatibili con il Parco? È fantascienza.

Stiamo cercando di creare qualcosa che rimanga nel tempo. Non dimentichiamoci, comunque, che si tratta di un progetto in discussione: solo con i fondi dell’EXPO sarà possibile realizzare il piano di lavoro».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi