28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza Calcio vince 2 a 1 con il Lumezzane e la squadra promuove Cevoli

11 Aprile 2010

Mz_Lume_fine_partita2Parte male il Monza: forse non è passato neanche un minuto dal fischio d’inizio che il Lumezzane è passato in vantaggio con Galabinov. I pronostici danno il Monza perdente, ma la partita è ancora tutta da giocare e i biancorossi trovano il pareggio con tiro di Eramo, deviato dalla difesa avversaria, già al 20° del primo tempo.

Il secondo gol, quello del vantaggio definitivo arriva all’8° della ripresa: capitan Iacopino crossa e Samb Amadou ci mette la testa, forse la spalla, ma la sfera va dentro. É 2 a 1.

«Questi sono tre punti che fanno bene alla classifica (il Monza sale a 36 punti portandosi in zona salvezza in modo quasi definitivo, ndr), ma soprattutto fanno bene al morale – commenta a fine gara Roberto Cevoli, il mister, e aggiunge – Questo mach si poteva chiudere nel secondo tempo, non sono mancate le occasioni, e invece non ci siamo fatti mancare nulla, nemmeno la sofferenza di subire l’attacco negli ultimi minuti del Lumezzate».

Il Monza ha giocato preciso, dimostrando maturità, solo un po’ di nervosismo nel secondo tempo hanno rischiato di rovinare la festa, ma Cevoli al momento giusto ha messo fuori Samb, che come al solito aveva dato tanto, e ha fatto entrare Stefano.

«La squadra è cresciuta, ma anche l’allenatore è cresciuto con noi – commenta Iacopino, accanto a lui una delle giovani promesse del Monza, Paolo Campinotti – Stiamo andando verso la zona salvezza e in questo viaggio stiamo consolidando una squadra che ha il giusto mix tra promesse e giocatori più maturi. Se fosse per me Cevoli è confermato anche per l’anno prossimo».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi