05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Monza. Assolta per insufficienza di prove la madre accusata di aver venduto i figli ai pedofili

29 Aprile 2010

monza-tribunaleVendeva i figli ai pedofili per continuare a drogarsi mentre il marito tossicodipendente era in galera. Queste le accuse sostenute dagli assistenti sociali che nel 1999 hanno denunciato un’allora 24enne monzese, oggi disintossicata e madre di altri tre bambini, che il Tribunale ha però assolto per insufficienza di prove.

 

Tolti alla donna che risiedeva alla periferia della città, i due bambini di tre e sei anni, avrebbero raccontato ai tutori del Comune ed ai genitori adottivi poi, di aver assistito a rapporti sessuali tra madre e sconosciuti, di essere stati messi nel mezzo e fotografati.

Nulla di quanto raccolto però, ha trovato conferma negli anni ma, anzi si è rivelato essere un racconto sempre più contraddittorio. Nel corso di questi dodici anni inoltre, la donna si è sposata con l’ex compagno galeotto, si è disintossicata ed è madre di altri tre figli, ai quali bada con amore e devozione.

Ieri mattina, nell’udienza conclusiva, lo stesso Pm Vincenzo Fiorillo, ha chiesto la sua assoluzione per insufficienza di prove, dopo aver ascoltato le testimonianze degli assistenti sociali e letto il carteggio relativo ad un’indagine che inizialmente non era sua. Il collegio giudicante, presieduto da Italo Ghitti, ha accolto la sua richiesta, scagionando la donna per mancanza di elementi <<I veri colpevoli di ciò che è accaduto sono gli assistenti sociali – dichiara il legale difensore Massimo Poloni – le dichiarazioni dei bimbi sono sempre state contraddittorie, e nessuno dei test effettuati sui minori, oltre che essere test inidonei, hanno dato certezze su quanto sostenuto dai denuncianti. Di certo non era una situazione familiare rosea, ma da qui a parlare di stupri e pedofilia, forse ci vogliono prove più tangibili>>.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi