03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Lomagna Distretto High Tech: quello che gli scienziati non ci dicono

2 Aprile 2010

seminario_elemasterPannelli solari ottimizzati anche per quando il tempo è nuvoloso, dispositivi elettronici in grado di far durare molto più tempo le batterie dei gps o dei cellulari. Ecco a cosa stanno lavorando in gran segreto alcune aziende del distretto Hi Tech come St Microelectronics di Agrate, Pegasus di Arcore, Elemaster e GenPort di Lomagna e le loro aziende partner come la Silis di Parma o la Gedec di Genova.

Venerdì tutte questi prestigiosi marchi si sono ritrovati, ospiti di Elemaster a Lomagna, per un seminario durante il quale a turno i partecipanti hanno mostrato lo stato dell’arte della ricerca tecnologica, quella ricerca che con le sue soluzioni non solo porterebbe a migliorare la qualità della vita di ognuno di noi, ma nell’immediato sta portando anche nuovi posti di lavoro in Brianza.

claudiofasce_daElemaster«Stiamo migliorando i dispositivi di gestione della potenza – ha spiegato Claudio fasce, responsabile della Pegasus – E quindi stiamo aumentando le performance di oggetti tecnologici di uso comune che presto entreranno sul mercato». Infatti la catena di produzione tecnologica made in Brianza è ormai completa: «Facciamo rete con Elemaster portando qui da loro ciò che va testato e poi prodotto: facendo così si accorciano i tempi e diminuiscono i costi» – conclude Claudio Fasce.

Più tecnici gli interventi delle altre aziende presenti da St Microelectronics a alla GenPort. Quest’ultimo bell’esempio di Spin Off del politecnico di Milano con sede a Lomagna. «Stiamo studiando delle batterie a combustibile di ultima generazione che possono essere molto utili in condizioni estreme – ha spiegato Paolo Fracas, uno dei ricercatori – In Abruzzo per esempio dove la normale fornitura di energia elettrica era venuta meno sono state utilizzati esempi di ricariche energetiche da noi studiati».

Ora non resta che aspettare che la Silicon Valley del vimercatese, ma non solo, sveli presto quali saranno le tecnologie che accompagneranno il nostro futuro più prossimo.

elettronica

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi