25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Internet per superare le barriere, al via il primo corso per sordi a Seregno

19 Aprile 2010

Un corso di informatica e internet per sordi. La Provincia di Monza, di comune accordo con l’associazione Sordi di Monza e Brianza, ha organizzato una serie di lezioni destinate a 20 persone adulte affette da sordità che avranno la possibilità di imparare in 50 ore di lezione le potenzialità di accesso all’informazione grazie all’utilizzo del pc e di internet.

Il corso, vera e propria novità nel panorama nazionale, sarà tenuto da un esperto informatico affiancato da un’interprete della lingua italiana dei segni e da un docente affetto dal medesimo handicap di sordità degli alunni (tutte le lezioni saranno sottotitolate sullo schermo). Il corso si terrà a Seregno, presso il centro di formazione professionale S.Pertini di Afol Brianza.

Allevi-diprofiloL’inaugurazione è prevista per mercoledì 21 aprile alle 21,30. “L’entusiasmo che ha accolto questo progetto pilota è già di per sé un risultato straordinario – spiega Dario Allevi, Presidente della Provincia MB – tanto che stiamo già pensando ad altre iniziative analoghe. Offrire nuovi modi di comunicare, per aggirare l’ostacolo del telefono grazie alle nuove tecnologie, è una possibilità concreta di diminuire lo svantaggio sociale della sordità e facilitare la comunicazione e lo scambio di informazioni”.

Il programma del corso è articolato su più punti: oltre a nozioni standard sulla videoscrittura, memorizzazione dei dati, gestione di file e cartelle, saranno anche impartite nozioni di base per consentire la navigazione su web, con particolare riguardo all’utilizzo della chat e della webcam.

Queste ultime due applicazioni, infatti, vengono considerate come lo strumento ideale per permettere ai disabili il superamento delle proprie barriere. Durante, le lezioni, infatti, sono in programma lezioni di pratica con videoproiettore, fotocamera digitale, scanner e software per il riconoscimento vocale.“Evitare l’esclusione sociale di chi non sente, abbattere le barriere alla comunicazione e facilitare la vita quotidiana dei sordi è l’impegno dell’Associazione Sordi Monza Brianza – aggiunge il presidente di Asmb Bruno Garroni – Una realtà con più di 60 anni di storia. Sono felice per l’attenzione della Provincia e a nome di tutti i Sordi ringrazio Afol, Segni&Parole e Microsoft che hanno collaborato per realizzare i nostri desideri”.

In foto: Dario Allevi

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi