30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Volley, nulla può Saugella Monza contro la prima in classifica

23 Marzo 2010

saugella-b1f-schiacciata2Settima di ritorno del campionato di B1 femminile. Saugella incontra tra le mura amiche la prima in classifica che si distacca dalle monzesi di ben 19 punti verso l’alto; il divario dei valori in campo non è però cosi accentuato come sembrerebbe dal punteggio, situazione che Saugella vorrebbero concretizzare anche nel punteggio.

Le atlete monzesi però devono fare a meno sia della seconda palleggiatrice Laura Ferro, per problemi alla schiena (sostituita dalla promettente under 18 Michela Alberti), sia della prima palleggiatrice Debora Stomeo, la quale non ha potuto allenarsi tutta la settimana per un problema al collo.

Alla partenza Saugella schiera la giovane Alberti in palleggio e Meneghello opposto, Erbetta e Fumagalli al centro, capitan Carbone e Balestreri in banda, con Citterio Libero. Dall’altra parte della rete Barbieri si affida a Drozina e Iosco sulla diagonale, schiera Milani e Pisani al centro e in banda può contare su Marc e Serena, la formazione si completa con il libero Cozzi.

Meneghello in diagonale sigla il primo punto di Saugella dopo che le cremasche erano andate sullo 0-1. Crema sbaglia due attacchi per il 3-1. Muro a uno di Fumagalli, 6 pari e ancora pari con una bella alzata di Alberti a smarcare Carbone che non perdona in diagonale; 7-8 al primo timeout tecnico dopo un attacco di Pisani in fast. Break di Crema con Serena in battuta che è difficile da contenere, 6-11 e timeout per Gazzotti. Balestreri con un bel mani fuori spezza la continuità delle cremasche, 12-13 in rimonta con Balestreri che sigla anche un ace ed Erbetta con un bel muro. Crema riparte, 12-16 al timeout tecnico. La squadra ospite, di estrema esperienza, come testimonia la classifica, sfrutta subito la poca esperienza di Alberti che pur giocando bene non riesce a nascondere le sue intenzioni alle avversarie; sarebbe stata una partita molto difficile anche per le due palleggiatrici titolari Stomeo e Ferro. Entra Corbetta per Meneghello sul 12-20 e Beriola avvicenda Balestreri sul 23-12 ma il set finisce 12-25 con un muro avversario.

Nel secondo set parte il sestetto base. Equilibrio all’inizio, poi Crema prende tre punti, 2-5. Ace di Meneghello per il 5-7 e un successivo errore di Crema riapre la partita 6-7: Barbieri chiede tempo. Al primo timeout tecnico si va 6-8; Gazzotti cambia Carbone con Beriola sul 6-9. Ancora un break di Crema per il 6-11 e Gazzotti si rifugia in timeout. Bella palla di Alberti per Fumagalli che in fast realizza (8-13) ma il muro cremasco è implacabile: si arriva 16-8 al secondo timeout tecnico. Entra Carbone su Beriola (9-19) sbaglia l’attacco Saugella e Gazzotti chiede il suo secondo timeout. Meneghello sigla il 10-20 con un potente diagonale e le avversarie sbagliano il pallonetto successivo (11-20). Batte e mura bene Crema , sul 12-24 entra in battuta la specialista Rappo che nonostante esegua bene il fondamentale vede finire il set con lo stesso punteggio di quello precedente.

Dopo la pausa rientra il sestetto iniziale, Meneghello con una bella diagonale costringe le avversarie a ribattere e Balestreri non sbaglia il rigore. Anche Erbetta mura bene per il 2 pari. Ancora Crema sugli scudi, Serena passa con un mani fuori e il muro monzese successivo è fuori di un pelo. Ace di Meneghello (4-5) pallonetto di Alberti che non cade di un soffio e stesso colpo di Balestreri che va giù, 6-8 al primo timeout tecnico. Si riprende con una forte diagonale di Balestreri, un mani fuori, una diagonale e un pallonetto di Meneghello che consentono alle atlete monzesi di andare in vantaggio 10-9, Barbieri chiede timeout. Doppia di Crema che accorcia con una pipe di Serena controbattuta da una fast di Erbetta (12-10). Entra Rappo in battuta ed esce il punto successivo (13-11). Piazza Carbone il 14-12 ma è ancora Serena a colpire, ottima la prova della giocatrice di Crema. Citterio difende un “figorifero” nei tre metri di Marc e sull’attacco successivo di Balestreri Crema invade. Sbaglia la battuta Saugella e il suo muro successivo esce di poco per il 16 pari. Ancora avanti Monza con Balestreri e con Citterio che difende ancora una palla imprendibile ma Crema conclude e sorpassa 17-18. Meneghello pareggia con una bomba imprendibile a 19. Entra in battuta Raimondi e ancora Serena da posto 4 colpisce inesorabile 19-21. Sbaglia la seconda battuta la specialista Raimondi 20-21. Gazzotti alza il muro sostituendo Alberti con Corbetta e Monza pareggia con un “mezzo punto” di Meneghello in battuta a 21. Crema però attacca pesante e nonostante Citterio difenda bene e si porta 21-24. Emblematica la chiusura della partita con una bella diagonale di Serena.

Prossimo appuntamento per l’ottava giornata di ritorno del campionato Sabato 27 Marzo 2010 ore 20:30 a Mairano(BS) contro Metalleghe Sanitars, squadra in zona play-off che precede Saugella di 13 punti.

{xtypo_rounded2}
Campionato Serie B1 Femminile girone A
Domenico 21 Marzo 2010 Palazzetto Elisa Sala Monza
Saugella Team Monza – Icos Cla Crema Volley 0-3 (12-25 12-25 21-25)

SAUGELLA Team Monza: Alberti, Corbetta, Balestreri 10, Carbone 2, Fumagalli 3, Erbetta 3, Citterio(L), Rappo, Freni n.e., Stomeo(K) n.e. , Meneghello 9, Beriola.
1° Allenatore: Marco Gazzotti
2° Allenatore: Benedetto Manera

Crema Volley: Cozzi(L), Iosco 9, Vinciarelli n.e., Drozina(K) 2, Serena 21, Nicolini n.e, Pisani 5, Marc11, Milani 8, Raimondi, Strada n.e., Ronconi 19.
1° Allenatore: Leo Barbieri
2° Allenatore: C.A. Solferini{/xtypo_rounded2}

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi