21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Villasanta, per andare oltre la crisi bisogna sponsorizzare idee giovani

10 Marzo 2010

Villasanta e la crisi? Passeggiando per via Mazzini, ecco le idee e i progetti di chi la crisi l’ha vissuta sulla propria pelle e adesso crede in futuro ben più roseo. «Per adesso non c’è nessun segnale di ripresa, non si vende molto, la speranza è tutta per l’anno prossimo – ha affermato sconsolata una commessa – La gente logicamente preferisce comprare il pane al materiale scolastico per i proprio figli, si vende poco. La speranza è tutta riposta nel 2011, il futuro rimane quindi un’incognita».

villasanta-centro«Nel campo dell’abbigliamento ci sono stati segnali di ripresa, si vende di più rispetto all’anno scorso – ci confida una venditrice di un negozio del settore – Abbiamo qualche speranza positiva vedendo l’andamento attuale».

Più concreto è stato Matteo Murgo, titolare di un negozio di alimentari tipici del territorio italiano: «La crisi c’è stata e si è sentita ma per adesso ci sono segni di ripresa, infatti il lavoro non manca nel mio campo – il titolare ha continuato affermando – Il problema maggiore non è la mancanza di lavoro ma la mancanza di finanziamenti da parte delle banche, infatti le imprese bancarie non finanziano le idee dei singoli, e se per caso finanziano applicano tassi di interesse troppo alti e pretendono di essere pagate entro tempi troppo brevi, solo cinque anni. Impossibile per un imprenditore ripagare un debito in così poco tempo. Cerco ogni mese di andare in fiera, di partecipare ad attività che sponsorizzino il mio negozio, lavoro con aziende, mi metto in gioco per trovare nuovi mercati. In questo modo riesco ad aumentare il mio fatturato di circa il 20% ogni anno. – per concludere, azzarda ad una previsione per futuro ¬– Non la vedo molto rosea per l’economia del paese, prevedo la nascita di un centro storico solo di uffici e di banche: le attività commerciali, se si continua in questo modo, spariranno entro pochi anni. Bisogna sponsorizzare di più le idee dei giovani per promuovere nuove attività nel territorio».

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi