17 Settembre 2021 Segnala una notizia

Seregno, la crisi mette in difficoltà perfino gli artigiani

9 Marzo 2010

artigiani2Sono la «spina dorsale» della Brianza: un’impresa su tre delle 68mila aziende attive nella Provincia di Monza sono artigiani. Eppure, sono loro i più danneggiati dalla crisi. Soli di fronte alle asprezze di una delle crisi economiche più gravi di tutti i tempi, gli artigiani briantei accusano il colpo. Solo nel 2009 sono state 271 le piccole aziende che a Seregno hanno cessato l’attività. Altre 29 hanno chiesto la cassa integrazione.

Tra i settori più colpiti c’è la meccanica, il tessile e perfino il legno. I dati dell’Api di Seregno hanno messo in evidenza anche una consistente flessione del fatturato e degli ordinativi. In calo anche la regolarità dei pagamenti: il 30% dei clienti ormai salda il conto in ritardo. E questo causa ulteriori problemi a chi è in proprio.

«La crisi – ha spiegato Mario Canzi, presidente locale dell’Api – ha colpito perfino i punti di forza tradizionali dell’economia brianzola, come il comparto manufatturiero, i trasporti e l’edilizia».

Nella sola città di Seregno le imprese artigiane sono 1.266: il 33% di tutte le aziende. Tra queste, 349 operano nel settore manifatturiero, 475 nell’edilizia, 424 nei terziario, sei sono aziende agricole, e altre nove in diversi settori dell’artigianato.

«Sappiamo tutti quanto ci sia bisogno – ha proseguito Canzi – soprattutto in questo periodo di recessione, di un’iniezione di fiducia che ci spinga a reagire e trovare la forza di continuare ad andare avanti.

Si parla tanto dei primi segni di un miglioramento in generale dell’economia, timidi segnali di un’inversione di tendenza, una boccata di ossigeno che anche noi artigiani aspettiamo prima che sia troppo tardi e qualcun altro si arrenda e chiuda bottega. E’ indispensabile uno sforzo da parte di tutti per mantenere vivo in Brianza quell’artigianato di cui andiamo fieri e che è conosciuto in tutto il mondo».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi