25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Rapinatore di Paderno si iscrive su Facebook: arrestato dai carabinieri

5 Marzo 2010

facebookInchiodato da Facebook. L’amore per la chat e per le amicizie on line è costato caro a un giovanissimo rapinatore di Paderno Dugnano. Anche dopo aver rapinato la filiale del Banco di Desio di via Monte Sabotino e aver razziato 4mila euro in contanti minacciando i cassieri con un semplice taglierino, un rapinatore di 18 anni di Paderno Dugnano ha continuato imperterrito a collegarsi su Facebook.

Il rapinatore non si è certo preoccupato di fare sparire la sua pagina dal più celebre dei social network. Anzi. Con il suo amore smodato per la chat, e quella sua mania di pubblicare on line una grande quantità di sue foto, ha continuato a restare on line per ore e ore al giorno. Dimenticando che, nella fretta di fuggire, il bandito in erba aveva fatto il colpo a volto scoperto. E non si era neppure accorto che le telecamere a circuito chiuso dell’istituto di credito lo avevano immortalato da vicino.

Una foto in primo piano, molto ben dettagliata, che lo ritraeva con un cappello di lana azzurro sulla testa e la maglietta della sua squadra di calcio preferita. E’ stata grande la sorpresa dei carabinieri di Desio quando – dopo una ricerca sul social network diffusissimo tra i giovani – si sono imbattuti in una foto simile. Molto simile a quella scattata dalle telecamere del Banco di Desio.

Poche ore dopo aver razziato la banca, l’ingenuo rapinatore si era scattato una fotografia con la webcam del computer. E poi aveva l’aveva pubblicata sulla sua pagina di Facebook. Quando l’hanno scoperta, i militari non credevano ai loro occhi: il rapinatore indossava lo stesso cappello di lana azzurro e la stessa maglietta usata nel corso della rapina. E’ stata grande la sorpresa del ragazzino quando si è visto arrivare in casa i carabinieri di Desio.

Gli uomini in divisa lo hanno ammanettato a colpo sicuro e lo hanno accompagnato in caserma. Ora si trova nel carcere di San Vittore a Milano. E dalla sua cella collegarsi su Facebook non è davvero facile.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi