16 Settembre 2021 Segnala una notizia

Monza. Unione Commercianti, lunedì faremo sentire la nostra voce alle istituzioni

7 Marzo 2010

Il gotha della Brianza si è dato appuntamento lunedì 8 marzo, presso l’Area Convegni dell’Autodromo di Monza, quando i soci dell’Unione Commercianti di Monza e circondario rinnoveranno i vertici dell’associazione e saranno chiamati a esprimersi sul nuovo Statuto che trasformerà l’Organizzazione, da associazione autonoma, in uno dei cardini del Sistema interprovinciale di Confcommercio Milano Monza e Brianza.

Sono attese numerose personalità del mondo economico e politico: tra gli altri, il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, il Presidente della nuova Provincia di Monza e Brianza, Dario Allevi, il Sindaco di Monza, Marco Mariani, il Presidente della Camera di Commercio di Monza e Brianza, Carlo Edoardo Valli.

L’invito è stato esteso ai sindaci di tutti i Comuni della Brianza, e ai rappresentanti di enti e associazioni attive nella componente socio-economica della Provincia.

«L’onda lunga della crisi continua a investire le piccole realtà, – commenta Giuseppe Meregalli, presidente Unione Commercianti Monza e circondario – c’è un forte calo dei consumi e la ricarica, per i negozianti, è sempre più sottile. La burocrazia è un costo altissimo e ci sono molte criticità da correggere: imposte, affitti e abusivismo su tutti».

«Chiederemo alle istituzioni – conclude Meregalli – di essere presenti in tutti i tavoli: dalla viabilità alla politica, passando per l’economia: vogliamo fare sentire la nostra voce, come i sindacati».

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi