28 Novembre 2020 Segnala una notizia

L’Erasmus per docenti, Lifelong Learning, fa tappa al liceo di Vimercate

24 Marzo 2010

banfi-europeo-paparazzoSono state accolte lunedì nella sala Cleopatra di palazzo Trotti di Vimercate la delegazione di 15 esperti provenienti da altrettante nazioni europee, facenti parte del programma “Lifelong Learning”, promosso dal Centro europeo per lo sviluppo professionale (Cedefop). A fare gli onori di casa l’assessore all’educazione e formazione Francesca Paparazzo, Giacomo Piccini direttore del polo High tech di Vimercate e Giancarlo Sala dirigente del Liceo Banfi.

Il progetto che ha già toccato diverse tappe in tutta Europa, arriva ora Vimercate e il Liceo Banfi grazie all’organizzazione di Caterina Runfola, dirigente del Banfi e vice presidente di Tulip, associazione nata per sostenere l’ “Europa” e che la vivono, credendo nei valori e negli ideali della pace e della condivisione, e con l’aiuto dei colleghi Suleyman Goksoy e Mara Bonitta. I 15 esperti provenienti da Polonia, Ungheria, Germania, Regno Unito, Turchia, Svezia, Danimarca, Lituania, Spagna e Portogallo discuteranno in questa settimana di permanenza, con gli studenti dell’istituto e con i docenti, dello sviluppo delle tecnologie informative e comunicative applicate in ambito scolastico.

«Dobbiamo rendere più attraente lo studio – afferma l’organizzatrice dell’evento Caterina Runfola – e le tecnologie sono un grande mezzo per supportare lo studio. Il docente deve essere il tramite di questo cambiamento, per portare lo studente al centro della scuola. La mentalità del docente dovrà cambiare, spostando la propria attenzione da un modello fino ad ora basato unicamente sull’utilizzo diliceo-banfi-europeo un testo scolastico, a un modello più ricco di alternative e stimoli per lo studente»

I 15 ricoprono ruoli di vertice nelle amministrazioni scolastiche del proprio paese, sono presidi, direttori, amministratori, e avranno l’opportunità di conoscere la struttura del nostro territorio attraverso la visita di altri istituti, luoghi d’interesse ed istituzioni per portare nel proprio paese idee e soluzioni adottate in loco, e creare un continuo scambio capace di avvicinare e rendere migliore il mondo scolastico in tutta l’Europa.

A margine dell’incontro i presenti hanno seguito con molto interesse una visita guidata, in inglese, presso le sale affrescate del palazzo comunale. Molta l’ammirazione e le fotografie scattate dai membri della delegazione durante la visita rimasti col naso all’insù per ammirare le decine di affreschi di cui palazzo Trotti è decorato.

Venerdì sarà la volta della provincia, presso il palazzo di via Tommaso Grossi. Quest’ultimo momento sarà aperto dalla presentazione di MB News, il quotidiano online di Monza e Brianza: il direttore, Matteo Speziali, parlerà dell’importanza della comunicazione con il cittadini e in particolare il ruolo che svolge il primo quotidiano online di Monza e Brianza. Non da ultimo sarà illustrata in sintesi l’evoluzione e l’uso delle nuove tecnologie comunicative nella quotidianità.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi