21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Histoire d’amour: un romanzo fra etica, clonazione e amore

5 Marzo 2010

libro-cherubiniAd accoglierlo quattro gatti che gli danno il benvenuto con le loro fusa. La sua è una casa tranquilla adagiata su una piccola collina ai confini di Bernareggio. Lui è Paolo Cherubini che nel febbraio di quest’anno ha pubblicato il suo primo libro “Histoire d’amour” e che sarà presentato domani, 7 marzo, presso la libreria “Libri e libri”, in via Italia a Monza.

Paolo Cherubini classe 1968, nato a Gualdo Tadino in provincia di Perugia, cresciuto fra Bologna e Padova dove ha studiato e si è laureato, dal 2004 vive in Brianza vicino al suo lavoro di docente universitario di Psicologia umana presso l’Università Bicocca di Milano. E’ grande la curiosità di comprendere come uno psicologo si sia avventurato nel campo della letteratura.

Quando è nata la passione per la scrittura?
«E’ iniziato tutto un po’ per scherzo, una scommessa fra amici nel 1998. Col tempo il racconto è diventato un romanzo che ho portato anche ad un concorso nel quale si è classificato. Circa due anni fa, ho deciso di presentare il racconto ad un editore che ha accettato la mia sfida. Oggi dopo circa due anni di revisioni e piccoli cambiamenti la mia opera è finalmente uscita in libreria. Fino ad ora le critiche che ho ricevuto, tra cui anche un bel pezzo dedicatomi su Repubblica, sono state positive e rincuoranti»

Ci parli più approfonditamente del libro. La trama, i personaggi, lo stile.

«Cornelio e Edvige, il vecchio e la bambina, sono i due grandi protagonisti di questo romanzo. Lei, paolo-cherubinifiglia di poveri contadini, non ha mai dimenticato l’anziano amico e benefattore e il sogno che lui le ha affidato prima di morire. Un sogno d’amore, quasi folle, quello di Cornelio: tornare vivo, in corpo e spirito insieme a Grimilde, la donna che ha amato ma con cui non ha potuto vivere. La storia avrà un compimento solo ai nostri giorni, grazie ad un ragazzo, Luca, che incrocia i sogni di Cornelio quasi per caso. La genetica, la clonazione, l’amore si intrecciano all’interno del mio romanzo. I due racconti paralleli, del passato e del presente, si intrecciano continuamente e con loro si intrecciano due stili narrativi differenti»
Il libro vive di flash-back tra il continuo alternarsi fra i sogni del passato del vecchio Cornelio e il presente del giovane Luca, studente universitario che si imbatte in questa incredibile storia d’amore. Uno stile di scrittura moderno e veloce accompagna lo scorrere della vita di Luca e uno stile più classico e curato racconta il passato in un mix molto piacevole»

Perchè leggere il suo libro? Ci parli delle sue qualità.
«Il libro è piaciuto molto ai miei lettori soprattutto per la facilità con cui ci si immedesima nei personaggi, che sono dei veri “tipi umani”. Il mio lavoro di psicologo mi porta quasi sempre ad analizzare i comportamenti umani e ho cercato di inserire nel mio racconto i profili più adatti e più reali possibili, per far si che la storia sia vissuta e partecipata dal lettore, che ha bisogno di immedesimarsi nei personaggi del romanzo per comprendere e sentire sulla propria pelle le emozioni».

In foto: Paolo Cherubini

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi