25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Elezioni regionali: salva la lista di Formigoni. Il Pd protesta in piazza

6 Marzo 2010

formigoniLa lista per la Lombardia” torna ad essere in lizza per le elezioni regionali. il Tar della Lombardia ha accolto la richiesta di sospensiva avanzata dalla lista del Governatore lombardo. In questo modo la decisione della Corte d’Appello viene “annullata” e il presidente della Regione può prendere parte alle prossime elezioni.

Per Napolitano che ha dato il suo “ok” al decreto legislativo elaborato dal Consiglio dei Ministri, non era possibile pensare all’esclusione del Pdl dalle elezioni, in particolare in Lombardia.

«Non era sostenibile che potessero non parteciparvi nella più grande regione italiana il candidato presidente e la lista del maggior partito politico di governo, per gli errori nella presentazione della lista contestati dall’ufficio competente costituito presso la corte d’appello di Milano. I tempi si erano a tal punto ristretti – dopo i già intervenuti pronunciamenti delle Corti di appello di Roma e Milano – che quel provvedimento non poteva che essere un decreto legge»: lo scrive sul sito del Quirinale il Capo dello Stato Giorgio Napolitano in risposta alle lettere di due cittadini sul decreto “salva-liste.

«Abbiamo dimostrato di avere perfettamente ragione – è il commento di Formigoni – Il Tar ha riconosciuto che l’ufficio elettorale della Corte d’Appello dopo aver accettato la nostra lista non aveva più alcun potere di intervento, è quanto ho sostenuto in tutti questi giorni. Il Tar ha riconosciuto che la nostra lista è sempre stata in corsa e non era fondata l’esclusione. Sottolineo che la decisione del Tar prescinde dalla presa in considerazione del decreto legge di ieri. Noi ce l’abbiamo fatta da soli, con la piena legittimità di tutti i nostri comportamenti. Non abbiamo avuto bisogno di alcun aiutino.Sottolineo – conclude il presidente della Regione Lombardia – che le nostre liste non sono state riammesse, sono sempre state in corsa, sono sempre state legittime. Il Tar si è limitato a ricostituire il diritto».

L’opposizione punta tutto sulla piazza, anche le maggiori piazze brianzole, per far sentire la propria voce: il Pd anche domani, come oggi, ha organizzato manifestazioni e gazzebi per protestare contro chi, a loro dire, si comporta in modo “arrogante e sopra la legge”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi