17 Settembre 2021 Segnala una notizia

Maxi sequestro di «bionde» a Cesano Maderno: trovati 250 chili di sigarette

3 Marzo 2010

sigaretteDuecentocinquanta chili di sigarette per un valore di 56mila euro, pronte per essere vendute sul mercato illegale delle sigarette. Le hanno scoperte gli agenti della Guardia di Finanza di Seveso, stipate su un vecchio furgone parcheggiato in via Milano, a Binzago: una frazione di Cesano Maderno. Duro colpo al mondo del contrabbando delle «bionde».

I finanzieri della tenenza di Seveso hanno arrestato in via Milano a Binzago quattro ucraini che stavano per piazzare 250 chilogrammi di stecche di sigarette del valore commerciale di oltre 56mila euro. A bordo dell’automezzo c’erano quattro stranieri, tutti di nazionalità ucraina. Alla vista delle Fiamme Gialle gli stranieri hanno mostrato vistosi segni di nervosismo. E il motivo c’era.

Nascosti in un doppio fondo, gli uomini in divisa hanno ben presto ritrovato la colossale partita di «bionde». Le marche imitate erano le più richieste: Marlboro ma anche Chesterlfield e Ms. I finanzieri hanno inoltre sequestrato una Ford Escort di proprietà degli stranieri e 3mila euro in contanti. La grande fornitura di sigarette era diretta rifornire il vasto mercato delle sigarette di contrabbando, sempre assai fiorente in Brianza.

La partita di sigarette stava per essere smistata, oltre che a Cesano Maderno, dove esistono fiorenti punti di vendita di sigarette contraffatte, anche a Desio, Varedo, Bovisio Masciago, Seveso e Meda.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi