29 Settembre 2021 Segnala una notizia

Caccia ai mandanti del disastro del Lambro. C’è chi dichiara di conoscere i colpevoli

9 Marzo 2010

Ambientalisti che giurano di conoscere i mandanti del disastro Lombarda Petroli, anni di documentazioni e valutazioni su un’area che a quanto pare era entrata nelle mire di molti, stanno rendendo le indagini sul riversamento di oli combustibili nel Lambro, un vero grattacapo.

depuratore-controlliIeri pomeriggio sono proseguiti gli interrogatori ad opera dei Sostituti Procuratori della Repubblica Emma Gambardella e Donata Costa che, unitamente al Capitano Luigi D’Ambrosio, coordinano l’inchiesta per disastro ambientale doloso ed inquinamento delle acque. Da quando la task force d’emergenza approntata nella sede di Alsi è stata chiusa, tre giorni fa, la situazione in Brianza sembra tornare alla normalità, quasi quell’enorme macchia nera non fosse mai esistita. Non è così.

Le istituzioni puntano tutto sui fondi Expo e gli aiuti della Regione, tentando di mediare e polemiche arrivate dall’Emilia Romagna attraverso l’aiuto di Bertolaso. A Monza intanto, mentre sulla Lombarda Petroli sventolano i sigilli dei sequestri, i dipendenti, manutentori, custodi, vengono ascoltato uno dopo l’altro, nella speranza di cogliere in fallo la mano che ha aperto le valvole facendo defluire nelle fogne il gasolio, che ha rovinato decenni di lavori di bonifica sul Lambro.

Un paio di giorni fa poi, la voce fuori dal coro, che giura di conoscere la verità. Il Presidente di una nota associazione ambientalista, che domani verrà ascoltato dagli inquirenti, ha scritto una lettera ai carabinieri nella quale si dice custode dei nomi di chi ha commissionato il disastro.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi