05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Artistica Pro Lissone sempre sul podio: Enus Mariani campionessa regionale

17 Marzo 2010

Enus-MarianiUn intenso week end di ginnastica artistica quello che si e’ svolto sabato 13 e domenica 14 marzo ad Arcore nel quale la Pro Lissone non si e’ fatta mancare nulla: ha centrato il titolo regionale con Enus Mariani, due medaglie d’argento per Ambra Noseda ed Eleonora Gazzani e podi pesanti per la Coppa Italia che si e’ aggiudicata il secondo e terzo posto.

“E’ dai primi di gennaio che siamo sempre sul podio – commenta il Presidente Marcelloni – con tutte le squadre e con tante e tante atlete, in ogni categoria e di fronte alle squadre piu’ forti dell’artistica nazionale”.

Ambra-NosedaNon finisce di stupire Enus, 12 anni, gia’ campionessa italiana da due anni a questa parte, che quando scende in pedana domina su tutti gli attrezzi nella seconda prova del Campionato di Categoria fascia L4 valida per l’assegnazione del titolo Regionale. Ad Arcore non c’e stata praticamente competizione, non sbaglia mai, stacca e vola contro le leggi di gravita’, blocca gli arrivi e distanzia le avversarie con punteggi imbarazzanti e come Valentino Rossi “fa un altro mestiere….”.

Da segnalare anche un buon settimo posto per Alice Gatelli anche lei in L4. Grande prova anche per Ambra Noseda, 10 anni, che ha inanellato una serie di 7 podi nelle ultime 7 gare alle quali ha partecipato a partire dall’estate del 2009, cinque volte sul gradino piu’ alto, una medaglia di bronzo ai campionati Italiani di dicembre e medaglia d’argento in questi Regionali di Categoria nella fascia L3.

Eleonora-GazzaniBuona gara e miglior punteggio in trave come le capita solitamente, Ambra ha introdotto in questa finale nuovi elementi di difficolta’ maggiore preparati soltanto da pochi giorni. Al suo debutto nell’agonistica della Pro e’ gia’ medaglia d’argento in fascia L1 anche Eleonora Gazzani, 8 anni, che getta le basi di un entusiasmante inizio  e lascia gia’ intravedere grandi possibilità’ di crescita. Anche lei ha disputato una splendida gara con un ottimo esercizio in trave che le ha garantito il secondo posto finale riconfermando il risultato della prima prova.  “Abbiamo inserito negli esercizi di ogni atleta molti elementi nuovi appena imparati in allenamento – dice l’allenatore Gallina – dato che le qualificazioni ai prossimi campionati Interregionali di Categoria erano gia’ state garantite dagli ottimi piazzamenti della prima prova di febbraio. Volevamo utilizzare questa prova per testare i livelli di affidabilita’ di ogni ragazza pensando gia’ al prosieguo del campionato e le conferme sono arrivate puntuali abbinate anche da medaglie importanti”.

Sabato 13 la ProLissone era invece in gara con le 2 squadre iscritte alla Coppa Italia ed anche qui 2 ottimi piazzamenti sul podio con formazioni che differivano dalla prima prova disputata a febbraio. La squadra A ha conquistato il secondo posto con Valeria Sera (in gra su tutti e 4 gli attrezzi) ed Alessia Pignatti che hanno staccato, Sara Bordenga (al rientro da un infortunio), Nicole Giarda e Marina Franco, le compagne della squadra B, terze alla fine, di soli 0,25 punti. Visti i punteggi totalizzati, molto alti in trave e parallele, le 2 squadre bianco blu si posizionano molto bene sulla classifica nazionale pronte a ben figurare a maggio nelle fasi finali di Cesena. “Somo molto soddisfatta – dice l’allenatrice Federrica Gatti – in quanto entrambe le squadre hanno raggiunto un grande affiatamento, ottimi esercizi, e si sono classificate dietro solo alla squadra di Mortara dove gareggia una bravissima Francesca De Agostini pronta ad entrare in squadra nazionale per competere agli europei juniores ai quali e’ punta anche la lissonese Arianna Salvi”.

Sempre nella giornata di sabato e’ andata in scena la Serie B alla quale la ProLissone non puo’ essere iscritta per regolamento in quanto presente nel campionato maggiore di serie A. Nonostante cio’ la Pro puo’ garantire a 2 sue atlete di gareggiare “in prestito” ad altre squadre. Questo vale per la bravissima Valeria Cazzaniga che porta il proprio contributo su 3 attrezzi alla Artistica Lario segnando anche il miglior punteggio in trave della serie B, e anche per Giada Mazzola che gareggia sotto i colori della Future Gym; il suo volteggio e’ praticamente valso a consegnare un bellissimo 4 posto alla sua “nuova” squadra.

Prossimo appuntamento a Modena per la prima squadra della Pro dove le bianco blu dovranno confermare la leadership nel Campionato di serie A2.

Coppa-Italia-Pro-Lissone

In foto dall’alto:
Enus Mariani, campionessa regionale, Categoria L4
Ambra Noseda, medaglia d’argento Regionali di Categoria L3
Eleonora Gazzani, medaglia d’argento Regionali di Categoria L1
Coppa Italia, le 2 squadre Valeria Sera, Alessia Pignatti, Sara Bordenga, Nicole Giarda e Marina Franco con gli allenatori Federica Gatti e Massimo Gallina.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi