21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Arcore, dal blog del Comitato arriva la soluzione per i parcheggi?

12 Marzo 2010

arcore-pargheggio-stazione-pegLa questione parcheggi, per i tanti pendolari arcoresi che giornalmente affollano la stazione cittadina, pare essere un nodo inestricabile per l’amministrazione comunale. Ma è, per l’ennesima volta, il Comitato Parcheggi Arcore che, in una nota sul loro blog, segnala una possibilità concreta per sollevare da questa criticità i lavoratori di Arcore.

«In questi giorni – si legge sul sito – abbiamo osservato attentamente il parcheggio dell’azienda PEG, a fianco del cimitero. Ci siamo accorti che, per più della metà, quel parcheggio e’ sempre vuoto.

Siccome dietro il parcheggio sorgerà un nuovo polo scolastico e visto che noi come pendolari siamo a corto di spazi per le auto, abbiamo mandato una e-mail a Centemero chiedendo di cercare un accordo con la PEG per la cessione, visto che quel pezzo di terreno sarà anche espropriato per la costruzione della scuola.

arcore-pargheggio-stazione-peg_2Potrebbe essere una soluzione temporanea e non definitiva che ci dà un pò di respiro, che favorisce e libera anche i parcheggi del centro di Arcore, presi di mira dai pendolari, che non crea diatribe per le multe prese nel parcheggio di via De Gasperi, e che dia la sensasizione che, per lo meno, un passetto verso i pendolari e verso questo problema e’ stato fatto».

L’articolo è debitamente documentato con fotografie, che riportiamo in calce, (fatte dalle ore 15 alle 16 in un giorno settimanale, come specifica la nota del loro blog, ndr), che ritraggono il parcheggio della PEG semideserto.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi