21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Rugby serie C: sfiorano il colpaggio i ragazzi monzesi contro la capolista

27 Gennaio 2010

Strepitosa performance carica di orgoglio per la Senior Maschile che impegna allo stremo la capolista ASR Milano sfiorando un colpaccio che l’ha vista a dieci minuti dal termine in vantaggio.

Buona partita del quindici monzese in casa della capolista. Subito in attacco il Monza che nei primi minuti manca la meta per un pallone caduto a Furiosi su passaggio di Basile a 10 metri dalla linea di meta . Il Milano non sbaglia e segna al 10° con una meta del pilone Ferrari figlio di un giocatore del Monza anni ’80 che oggi segnerà in totale 3 mete. Scanziani trasforma per il 7 -0. Il Monza reagisce e segna un c.p. al 25° con Christie e si porta sul 7 – 3 .

Passano 10 minuti dove il Monza tiene testa alla capolista prima che questa al 35° con una meta di mischia ancora con Ferrari non trasformata si porta sul 12 – 3 . Il Monza manca due calci piazzati con Christie, di cui il secondo si stampa sui pali del Giuriati. Ancora buona reazione ed è il Monza al 40° con una meta di mischia in terza fase con Christie(non trasformata) per il 12 – 8 . Nel recupero del primo tempo il Monza chiude bene in difesa e non subisce punti.

La ripresa inizia con fasi alterne ma è il Milano ad essere più falloso ed il Monza mette in affanno i forti avversari. Al 30° il Monza passa meritatamente in vantaggio. A seguito di un buon recupero difensivo Bani fugge sul lato sinistro del campo e vistosi chiuso dall’estremo avversario lo scavalca con un calcetto verso la meta avversaria . L’estremo lo ostacola fallosamente senza palla e l’arbitro Calabrese concede la meta tecnica al centro dei pali che Christie non sbaglia a trasformare per l’esaltante sorpasso del 12 – 15 . Ma il Milano si ricompone ed il Monza stanco per il gioco profuso subisce prima al 33° una meta di mischia ancora con Ferrari e nel recupero al 41° con l’esperto Scanziani che trasforma entrambe le mete . Escono a testa alta i monzesi dal confronto con la capolista.

Si può e si deve lavorare di più nella presenza e nell’impegno negli allenamenti per avere la forza che manca ancora nell’ultimo quarto d’ora di gioco ma oggi il miglior ordine tattico e la fiducia che i tecnici Galimberti, Fusè e Bonacina trasmettono agli atleti sono certamente utili insegnamenti e stimoli per il futuro. Con 20 minuti di fiato e corsa in più nelle gambe questa squadra può giocarsela con tutti a questo livello.

{xtypo_rounded2} ASR MILANO – MAIRE TECNIMONT MONZA 26-15 (12-08)

FORMAZIONE MONZA : LA SORDA,PREDOLINI,BERGNA,MALOSSI,CERMISONI,COLOMBO,BASILE,DI CICCIO,CHRISTIE,FURIOSI,MUSSI,STRIATTO,BENI,QUERCIA C,QUERCIA P.- Nel secondo tempo sono entrati PEREGO,GAUDINO,BANI,CARCASSI, CAVALLERI,ZARDO – Non entrato : GALLO.{/xtypo_rounded2}

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi