20 Settembre 2021 Segnala una notizia

Monza, gli eredi di Bugno aspettano ancora: nessuno crede nel ciclismo

27 Gennaio 2010

Chissà quanti giovani ciclisti brianzoli, nel Ventennale del trionfo al Giro d’Italia del loro conterraneo Gianni Bugno, stanno sognando di spingere sui pedali per lo strappo finale e di alzare le braccia al cielo, trionfanti. Eppure in Brianza, per la precisione a Monza, c’è un interessante progetto ciclistico per il rilancio della categoria dilettanti che stenta a decollare: si tratta del “Monza e Brianza Cycling Team”.

I problemi sono prettamente economici: mancano gli sponsor.

Come si legge in una nota, diramata dal portavoce del gruppo: “Offriamo immagine e sicuri profitti. Non dimentichiamoci che si tratta di 8-10 atleti che per quattro ore al giorno, come veri cartelloni pubblicitari su ruote, donano visibilità a marchi, loghi e aziende”.

La società sta cercando in tutti i modi realtà, rigorosamente del territorio, pronte a finanziare un movimento ciclistico dilettantistico che manca in quel della Brianza da tanto, forse troppo, tempo.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi