18 Settembre 2021 Segnala una notizia

I Giovani Padani hanno raggiunto Strasburgo

22 Gennaio 2010

Più di cento ragazzi Giovani Padani, tra cui anche una delegazione desiana, hanno raggiunto il Strasburgo per dire per dire sì al crocefisso, esprimendo la propria contrarietà verso la recente sentenza della Corte Europea che ne vieta l’esposizione nei luoghi pubblici.

Giovani-padani-StrasburgoSi sono ritrovati fuori dal Parlamento Europeo, con slogan e bandiere per la difesa di uno dei simboli cardine della nostra storia. Il gruppo è stato guidato dall’onorevole Paolo Grimoldi, coordinatore federale dei Giovani Padani e deputato della provincia di Monza e Brianza. A manifestare c’erano anche tutti gli europarlamentari della Lega Nord, che al termine del presdido hanno accompagnato i ragazzi per una visita all’interno del Parlamento.

“Siamo stati a Strasburgo per difendere le nostre radici, la nostra identità, la nostra cultura e le nostre tradizioni – spiega Andrea Villa, coordinatore del Movimento Giovani Padani della Brianza e consigliere comunale a Desio – che oggi sono minacciate dall’invasione islamica che subiamo passivamente grazie anche alla complicità di decisioni avventate che rischiano di cancellare secoli di storia. Abbiamo manifestato il nostro dissenso contro una decisione che non condividiamo nella maniera più assoluta”.

“Chi dovrebbe rappresentare l’Europa rischia di affossarla – commenta Massimiliano Romeo, segretario provinciale della Lega Nord che benedice l’eurotrasferta dei “suoi” giovani – ed è positivo che così tanti ragazzi abbiano voluto affrontare un viaggio di questo tipo per affermare i propri ideali. Nella società dominata dai grandi fratelli esistono ancora ragazzi che credono nei valori e vogliono difendere la nostra cultura. Sono orgoglioso di loro”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi