24 Giugno 2021 Segnala una notizia

Crisi economica e licenziamento. Consigli dell’esperto

21 Gennaio 2010

maximilian_maria_russo1QUESITO Avvocato Russo, la mia domanda è questa: possono licenziarmi per cessazione del mio posto di lavoro? Sono dipendente da 8 anni e di punto in bianco il mio datore mi ha consigliato di dimettermi oppure mi licenzierà – dice che lo può fare – per cessazione del mio posto di lavoro dovuta alla crisi economica. Sono disperata, ho 2 figli, un mutuo e mio marito è in cassa integrazione da mesi! Confido in una Sua risposta. C.S.

RISPOSTA Gentile Signora, in questo periodo molti lavoratori vengono purtroppo licenziati per ‘giustificato motivo oggettivo’ (cioè per ragioni riguardanti l’attività produttiva, l’organizzazione del lavoro e il suo regolare funzionamento). Le ragioni che leggo più frequentemente nelle lettere di licenziamento sono la cessazione dell’attività produttiva e la soppressione del posto di lavoro (o del reparto) cui è addetto il dipendente. Preciso subito che perché sia configurabile l’ipotesi di soppressione del posto di lavoro è sufficiente che le mansioni svolte dal lavoratore licenziato vengano semplicemente distribuite e assegnate, per scelta imprenditoriale, ad altri dipendenti. In base alla mia esperienza quotidiana, posso affermare che la crisi economica generale che sta attraversando il nostro Paese è – in alcuni casi – solo un pretesto per ‘disfarsi’ di alcuni dipendenti. Tuttavia, se il lavoratore impugna il licenziamento, il Giudice dovrà controllare che il motivo posto alla base del licenziamento non sia pretestuoso e che non ci sia alcuna possibilità di assegnare al dipendente altre mansioni. Inoltre, sarà il datore di lavoro a dover provare sia la reale esistenza delle ragioni di carattere produttivo-organizzativo poste alla base del licenziamento sia l’impossibilità di adibire il lavoratore licenziato ad altre mansioni. Se il Giudice riterrà illegittimo il licenziamento, il lavoratore avrà diritto alla reintegrazione/riassunzione nel posto di lavoro e/o al risarcimento economico del danno per il licenziamento subito. Ecco perché Le sconsiglio vivamente di dimettersi. A Lei e a tutti i Lavoratori il mio augurio per un 2010 sereno! Maximilian Maria Russo

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi