28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Basket: sabato nero per la Forti. Sconfitta all’ultimo minuto dalla Resinex Iseo

12 Gennaio 2010

fortiliberi-iseoL’anno nuovo della Forti inizia all’insegna degli scongiuri. Dopo la ripresa con la Calligaris, il match interno contro Iseo doveva essere l’occasione del riscatto, una partita da vincere per fare punti preziosi in casa. Ma gli addetti ai lavori sapevano benissimo che il match con la Resinex avrebbe riservato in realtà più insidie del dovuto. E così puntualmente è stato. Ancora senza Capitan Fantaccini e con uno Steve Malerba volenteroso ma a mezzo servizio la Forti ha subito fin da subito la grinta e il peso degli iseani. Al terzo minuto è avanti di tre punti e questo resterà il massimo vantaggio per tutta la partita.

Monza insegue per tutta la partita il pareggio arriva al 35esimo minuto con un bombe di Silvano e Steve. Il palazzetto, finalmente più animato del solito, ci crede e ancora un immenso Fumagalli (autore della partita perfetta con 2/2 da due punti; 2/2 da tre e 6/6 ai liberi per complessivi 16 punti) riporta Monza avanti 26 a 24. Ma quando la Forti potrebbe allungare inizia a pasticciare coi liberi.

forti-iseo2I bianconeri fanno quello che possono con Molteni e con Pedalà che dopo essersi garantito un extrapossesso, riduce il gap. Quando però tutti si illudono che il tempo della reazione è arrivato, bastano un canestro di Mascolo e una tripla di Acquaviva per gettare il morale sotto le scarpette per un -13 che non sembra essere possibile contrastare.

E se la Forti non affonda è proprio merito di Clod che con 12 punti filati nel quarto (su 17 totali dei bianconeri) timbra il cartellino. Prende la Forti sul 34 a 47 e in quattro minuti la porta da solo sul 46 a 52, poco prima che Mascolo decreti il 46 a 54 con cui si va agli ultimi 10’ di gioco.

Così quando il solito Scanzi riporta avanti i suoi è ancora la coppia Fumagalli-Malerba a trovare altre due triple consecutive che riportano la Forti a -4 in un PalaIPQ in pieno subbuglio. Ma un minuto di nulla a cavallo di metà tempo vale un 6-0 Iseo che ristabilisce le distanze e frustra gli sforzi di Monza. Il time-out di Coach Bertari non sortisce effetto ma anzi non impedisce ai gialloblu di volare fino a 53 a 67 con due minuti scarsi sul cronometro da giocare.

forti-iseo3Tutto finito?proprio no perchè la forti con due triple di Pedalà, poi Clod e Mercate la riportano a -4 al 39′. Nell’ultimo minuto Munini concretivva il -2 (67-69). La Forti adotta il fallo sistematico e riesce ad arrivare a -1 grazie a Fumagalli e all’errore di Furlanis. Ma proprio quando tutto faceva pensare all’impresa la Forti si ferma, incapace di concretizzare in ben 20” uno straccio di conclusione. Iseo si chiude a riccio e non commette fallo.  Quando la palla arriva, sporca, a Pedalà il tempo è ormai morto e a nulla vale il suo disperato di un tiro da tre. Iseo porta a casa due punti pesantissimi.

Coach Bertari non nasconde il rammarico: “Oggi è stato difficile. Resta di positivo il carattere che ha portato al tentativo di rientro anche se a volte vorrei vedere qualcosa di più e non solo in situazioni limite, vorrei tutti più cinici. Ora si va a Rovereto e poi in casa con Castelnovo. Abbiamo annullato il vantaggio che avevamo ottenuto con le due vittorie in trasferta, siamo a zero in media inglese e sarà necessario tornare a vincere in trasferta dove e tre mesi che non ci riusciamo più”.

{xtypo_rounded2}Forti e Liberi Monza – Resinex Iseo 69 – 71
(16-19 / 29-35 / 46-54 / 69-71)

Forti e Liberi Monza: Molteni 8, Mercante 5, Fumagalli 16, Pedalà 10, Guerrato 2, Munini 22, Malerba 6, Cappanera, Meroni, Vergani N.e. All: Bertari
Tiri da 2: 17/39
Tiri da 3: 8/27
Liberi: 11/21

Resinex Iseo: Acquaviva 7, Scanzi 17, Caramatti, Furlanis 5, Mascolo 12, Requena 21, Messina 2, Pignatti 7, Prestini e Zanini N.e. All: Agazzi
Tiri da 2: 21/40
Tiri da 3: 5/16
Liberi: 14/22 {/xtypo_rounded2}

Foto di Marco Brioschi

 

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi