17 Settembre 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza: ritorna il sorriso in trasferta

25 Gennaio 2010

Acqua_Paradiso_Un match a senso unico. L’Acqua Paradiso Monza torna a vincere in trasferta e lo fa mettendo in scena una partita quasi perfetta. 3 punti importanti che danno fiducia per la corsa ai play off, 3 punti importanti conquistati in un campo difficile come quello dell’Andreoli Latina.

Nelle fila arancio blu da registrare l’ottima prova di Jeroen Rauwerdink con il 62% in attacco e del solito Mauro Gavotto (22 punti e 57% in attacco), Simone Buti invece ha dimostrato ancora una volta di essere invalicabile a muro (6). Tra i pontini invece, si è distinto il montenegrino Goran Vujevic, 13 punti e 65% in attacco.

“Abbiamo disputato una bellissima partita, sotto ogni profilo tecnico e tattico – commenta Simone Buti, autore di 6 muri – Siamo stati molto bravi a leggere il loro gioco e a metterli poi in difficoltà. Siamo davvero riusciti a sfoderare una buona prestazione, inoltre, vista la scorsa trasferta a Loreto, siamo contenti per come questa sia stata gestita dal gruppo. Latina è senz’altro un campo difficile e sotto l’aspetto caratteriale questa vittoria è sicuramente un passo in avanti, un ulteriore passo anche verso i play off. Adesso ci godiamo non solo la vittoria ma anche 3 giorni di meritato riposo.”

La chiave del match è tutta nel primo set. L’Acqua Paradiso Monza è riuscita infatti a recuperare uno svantaggio di 5 lunghezze (8-4 e poi 13-8), frutto di un’ottima fase break e di grande lucidità. Il primo vantaggio i brianzoli lo conquistano a quota 19 (18-19) poi aumentano il divario nel finale, 22-24. A chiudere in attacco il cuneese Mauro Gavotto, 22-25.

Con lo stesso punteggio del parziale precedente, i lombardi fanno propria anche la seconda frazione. Questa volta, i ragazzi di Berruto gestiscono al meglio il set, (6-8, 6-10), poi però i padroni di casa dell’Andreoli Latina riescono a recuperare il gap iniziale e giocare punto a punto (14-16, 22-23). L’ace di Krumins, subentrato al servizio per l’ex Molteni, chiude il game, 22-25.

Ottima partenza per gli arancio blu in avvio di set, 3-8. L’Acqua Paradiso però riesce agevolmente a gestire il vantaggio sino al termine del game, chiuso da un errore in attacco di Van den Dries, 21-25. La squadra avrà da domani 3 giorni di riposo, dopodiché lo staff dell’Acqua Paradiso Monza preparerà il match casalingo (anticipo televisivo il 6 febbraio) contro la Prisma Taranto, una partita dal doppio valore perché potrebbe tenere in corsa per i play off gli arancio blu ed estromettere definitivamente proprio i pugliesi.

{xtypo_rounded2}

ANDREOLI LATINA – ACQUA PARADISO MONZA 0-3 (22-25, 22-25, 21-25)

ANDREOLI: Van den Dries 5, Gitto 2, Nikic 7, Fabroni, Geric 6, Vujevic 13, Giombini 6, Giovi (L), Saitta1, Snippe 1, Spairani 1. N.e: Cortina (L). All. Medei

ACQUA PARADISO: Rauwerdink 10, Forni 6, Molteni 7, Buti 9, Gavotto 22, Travica 3, Exiga (L), Pesenti, Krumins 1, Semenzato. N.e.: De Luca (L), Haldane, Sivula. All. Berruto

Arbitri: Rapisarda – Santi

Durata Set: 25’, 25’, 26’. Tot. 1h. 16’

Note: Latina: ace 2, errbat 12, ric pos 66% (ric prf 32%), att 48%, muri 4, errori 5. Monza: ace 5, errbat 11, ric pos 56% (ric prf 35%), att 53%, muri 11, errori 12.

{/xtypo_rounded2}

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi