28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Riduzione di CO2: Vimercate in prima linea con un nuovo bosco. Video

7 Dicembre 2009

nuovo-bosco-vimercateÈ nato in questi giorni nel comune di Vimercate nell’area del Parco del Molgora un nuovo bosco per sconfiggere l’inquinamento e ridurre l’effetto serra. Una superficie di 12 mila metri quadrati situata dietro l’isola ecologica comunale dove sono state piantati il giusto mix di alberi e arbusti.

“L’intervento in realtà fa parte di un piano di più ampio respiro che andrà a costituire la dorsale verde di Milano – spiega Claudio Valsecchi, presidente del Parco Molgora, il 2 dicembre al brindisi della nascita del bosco. La forestazione nella Brianza vimercatese avviata quest’anno, che interessa 33.500 metri quadrati di terreno di aree pubbliche o in fase di acquisizione, vede infatti coinvolti anche i comuni di Usmate Velate, Carnate e Caponago.

nuovo-bosco-vimercate-inauguraz“Con questo progetto ci inseriamo nel discorso delle politiche ambientali europee che proprio nei prossimi giorni si andranno a discutere a Copenaghen nella conferenza sul clima delle Nazioni Unite– ci tiene a precisare Valsecchi – Il parco mira infatti ridurre le emissioni di gas serra nell’aria e quindi a contribuire nel raggiungimento degli obietti previsti dal protocollo di Kyoto (progetto 202020 ndr), che proprio nel 2010 vede il suo punto di arrivo e l’appuntamento danese è una tappa fondamentale per la scelta delle linee guida ambientali globali future”. Concorda con lui anche il primo cittadino di Vimercate, Paolo Brambilla, che aggiunge “La riduzione di CO2 è un obiettivo cardine dell’amministrazione, è presente nei nostri strumenti e viene sollecitato ai privati”.

Gli interventi sono stati realizzati in collaborazione con AzzeroCO2, società creata da Legambiente, Kyoto Club e dall’Istituto di ricerche Ambiente Italia e finanziati dal Parco, dalla Provincia e a contributi di privati. La scelta degli alberi e degli arbusti da piantare così come la collocazione è stata studiata dagli esperti. I filari sono stati disposti a curve in modo da apparire un bosco “non artificiale” e ben distanziati per agevolare la manutenzione.

“L’impianto sarà certificato e si stima che andranno ad assorbire circa 2.200 tonnellate di anidride carbonica in 100 anni, che corrispondono a circa 9 viaggi andata e ritorno Roma-Milano” – conclude Valsecchi.{youtubejw}wGw0hLvHwZc{/youtubejw}

{xtypo_rounded2}
Tra gli alberi: frassino, carpino bianco, olmo campestre, tiglio selvatico, acero, quercia, pioppo nero, melo selvatico, ciliegio selvatico, salice bianco.

Tra gli arbusti: sanguinello, prugnolo, nocciolo, biancospino, spino cervino, berretta da prete, rosa canina, ligustro, sambuco nero.
{/xtypo_rounded2}

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi