03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Basket in carrozzina A1: Macerata fatale, l’Aurora perde il treno di testa

10 Dicembre 2009

Seconda sconfitta esterna per l’Aurora Ugf che, contro S. Stefano Banca Marche, vede svanire il primato in classifica al termine di una partita che poteva essere vinta. Col risultato di 63-49, gli abruzzesi hanno agganciato al secondo posto la matricola spericolata che stava mettendo in subbuglio le gerarchie del basket nazionale.

Una gara combattuta, molto equilibrata, che ha visto i brianzoli sempre avanti e i padroni di casa a rincorrere ma sempre attaccati al punteggio. Per tre quarti del match, infatti, il quintetto di Marco Bergna ha saputo imporre il suo gioco, fatto di estenuante difesa e grande forza corale. Ma nell’ultima frazione di gioco i canturini hanno perso grinta, si sono fatti intrappolare dall’esperienza dei maceratesi, perdendo la realizzazione da sotto da parte del trio di lunghi Morteza (13 punti), Pedretti (9) e Geninazzi (0).

“Dobbiamo solo fare un mea culpa – ha esordito il coach dell’Aurora Ugf – perché era una partita che potevamo vincere e che per gran parte del match stavamo controllando. Il break finale di 15-7 inflitto dal S. Stefano ci ha trovati deboli e inesperti a gestire momenti di tensione di questo tipo. È un peccato, abbiamo sprecato troppo”.

“Macerata ha un quintetto internazionale di grande livello – ha aggiunto Bergna – e noi abbiamo pagato la giovane età di gran parte dei nostri giocatori. Anche queste sconfitte servono a riportarci con i piedi per terra e a farci ricordare che la nostra presenza tra le squadre di testa della classifica è fatta di impegno e duro lavoro”.

Con questa sconfitta l’Aurora ricade al secondo posto in classifica (10 punti) in compagnia del S. Stefano Banca Marche e di Giulianova, mentre il S. Lucia, prossimo avversario dei canturini sabato 12 dicembre in casa, continua la sua scalata inarrestabile confermando il primato in classifica insieme ai cugini romani dell’Elecom (12 punti).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi