28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza: il sogno si infrange dopo 2 set

31 Dicembre 2009

Acqua_ParadisoL’Acqua Paradiso Monza tiene testa alla Bre Banca Lannutti Cuneo e dopo i primi due set conquistati fa sperare nel colpaccio. Ma i padroni riescono, grazie a Wout Wijsmans strepitoso (21 punti), a ribaltare la situazione e a vincere al quinto set. Per gli arancio blu prova maiuscola del solito Mauro Gavotto (25 punti).

Nel primo parziale, l’Acqua Paradiso annichilisce i padroni di casa. Il capitano Molteni è scatenato (60% in attacco, 1 ace e 2 muri) e permette ai suoi compagni di giocare il primo set-ball murando Nikolov, 15-24. L’errore al servizio di Peda (entrato proprio per la battuta su Fortunato) consegna il set ai brianzoli, 16-25. Più tirata la frazione successiva, ma sul finale Rauwerdink prima piazza un attacco in diagonale e poi mura Parodi, 21-23. Gavotto non perdona e sigla il punto numero 25. Terzo e quarto set nettamente nelle mani della Bre Banca Lannutti Cuneo. Nel tie break, dopo l’8-5 in favore dei padroni di casa, Gavotto al servizio capovolge la situazione e Molteni porta i brianzoli sul +1, 8-9. Da qui nuovamente in parità. A chiudere è poi Nikolov, 15-13.

Deluso e affranto, il centrale Simone Buti: “E’ stato un vero peccato per come si era messa la gara. Potevamo andare a Montecatini e invece siamo qua a spiegare come sia potuto succedere. Abbiamo iniziato il match con un buon atteggiamento, funzionava tutto, muro, battuta aggressiva e attacco. Poi nel terzo e quarto set non so davvero spiegare cosa sia successo. Nel quinto, dopo lo svantaggio iniziale ce la siamo giocati punto su punto. Ma sul finale, Nikolov ha piazzato due buoni servizi e così si è conclusa la gara.”

Domenica prossima, l’Acqua Paradiso sarà nuovamente in campo a Cuneo per la terza giornata di ritorno.

{xtypo_rounded2} BRE BANCA LANNUTTI CUNEO – ACQUA PARADISO MONZA 3-2 (16-25, 21-25, 25-17, 25-19, 15-13)

Bre Banca Lannutti: Wijsmans 21, Parodi 9, Fortunato 9, Nikolov 15, Grbic 4, Mastrangelo 15, Henno (L), Nuti, Peda, Patriarca. N.e.: Ariaudo, Jeroncic, PIeri (L). All: Giuliani

Acqua Paradiso: Rauwerdink 13, Forni 9, Molteni 9, Buti 5, Travica 6, Gavotto 25, Exiga (L), Sivula, Tuominen 1, Haldane, Krumins. N.e: Pesenti (L), De Luca. All.: Berruto

Arbitri: Saltalippi – Gnani

Durata set.: 25’, 24’, 24’, 23’, 19. Tot. 1h 55’

MVP: Wijsmans {/xtypo_rounded2}

 

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi