01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Monza. “Ti Amissimo, Mi Amissimo”, nuovo progetto editoriale per le Politiche giovanili

21 Novembre 2009

tiamissimo2“Ti amissimo, Mi amissimo – 18 pagine per sopravvivere ai tuoi primi 18 anni”, così recita il titolo del pieghevole illustrato, che affronta temi molto importati per i più giovani come la sessualità, la contraccezione, la nuova relazione con i genitori e l’approccio con alcol e droghe. Un’originale pubblicazione presentata venerdì 20 novembre all’istituto Mapelli in occasione del ventesimo anniversario della giornata mondiale dei diritti dell’infanzia.

Per presentare questo nuovo progetto sono intervenute l’assessore alle Politiche giovanili del comune di Monza, Martina Sassoli, la psicologa dell’Asl di Monza e Brianza, Paola Bounvicino, Patrizia Zerbi di Carthusia edizioni e l’autrice Emanuela Nava. Di fronte a loro una nutrita rappresentanza di studenti della scuola Mapelli.

tiamissimo-conf“È importante dare la giusta informazione ai giovani, ed è fondamentale parlare di prevenzione soprattutto in ambito sessuale – spiega Martina Sassoli – L’obiettivo è che per ogni domanda degli adolescenti ci sia qualcuno in grado di dare una risposta”.

Il libretto è stato redatto con il fondamentale apporto dell’Asl di Monza. “É molto importante fare riflettere gli adolescenti sul tipo di ragazzi che vogliono essere”- ha commentato la psicologa Paola Buonvicino, direttore ufficio famiglia.

Il Comune di Monza già da tempo si occupa dei problemi degli adolescenti e sono stati già aperti nove centri giovani dove i ragazzi possono gratuitamente ascoltare musica, dipingere o semplicemente chiacchierare tra di loro centri ed il prossimo quattro dicembre verrà aperto il decimo proprio all’interno dell’Istituto Mapelli come ha sottolineato in conclusione Martina Sassoli.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi