14 Maggio 2021 Segnala una notizia

Volley: Pro Victoria Monza si fa prendere dall’emozione e perde contro la Libertas Cantù

7 Ottobre 2009

Poteva essere per la Pro Victoria Monza la partita che poteva chiudere definitivamente il discorso qualificazione al prossimo turno di Coppa Lombardia. Niente esperimenti, a Cantù mercoledì 7, la squadra è partita con la diagonale Tagliabue – Motta, gli schiacciatori Cesana – Zanardi e i centrali Goi – Cigognini con Citriniti libero.

Nel primo set la formazione biancoverde parte molto bene, la battuta e l’organizzazione della fase muro/difesa più un buona continuità sul cambio palla permettono alla formazione Monzese di scavare subito un solco. Al primo time out chiesto dai padroni di casa, il punteggio parla di un parziale di 12 a 8 per gli ospiti. Un turno di battuta di Cigognini, sempre tagliente in questo fondamentale, porta ad un secondo time out, sempre chiesto dai padroni di casa, dove ormai il destino del set è segnato: il punteggio cita 20 a 14 per la banda biancoverde. Da lì in poi è un set punto a punto e si chiude 25 a 19.

Per il secondo set e la formazione di Cantù inizia, sfruttando due errori consecutivi dei Monzesi, scavando un primo break, siamo 5 a 2, ma la compagine Avanzini/Tadini/De Nicolo non ci sta e si impatta sul 7 pari, con un Cesana e un Motta in evidenza nella fase di attacco. Il set vede un vantaggio a fasi alternate. Prima i biancoverdi passano, poi i canturini ritornano e così si arriva fino al 17 pari: a questo punto Monza inizia scricchiolare. La poca abitudine alla categoria, la non abitudine a vincere contro avversari più quotati, porta la squadra di Avanzini a sprecare un contrattacco punto sul 23 a 22 per gli ospiti e su due seguenti situazioni non sfruttate: Cantù chiude così il conto, un amaro 25 a 23 per i padroni di casa.

Terzo e quarto set sono all’insegna del timore riverenziale: inserito un buon Cillari, su un Cesana preso di mira in ricezione, Carioni rileva un Goi generoso ma stanco; l’alternanza Trabucchi/Tagliabue non riesce a dare quella spinta in più in cabina di regia. Cantù gioca due frazioni in fotocopia: allungo iniziale partendo dal servizio diventato più tattico, una fase centrale dove i Monzesi abbozzano un recupero e una chiusura dove ormai sull’entusiasmo ai padroni di casa riusciva proprio tutto annichilendo i giovani Biancoverdi

Così Avanzini a fine partita: “Fino alla fine del secondo set abbiamo rispecchiato quello che è stato il nostro crescere fin’ora. Una squadra che gioca una buona pallavolo e che se gioca attenta può essere pericolosa anche per giocatori con esperienza di categoria superiore. Da lì in poi invece abbiamo pagato l’inesperienza. Stiamo facendo una buona fase di Coppa, ben oltre le aspettative e questo se, da un lato ci trova pronti dal punto di vista tecnico, dall’altro, ci trova invece impreparati nella gestione emotiva del momento. Se caliamo in qualche fondamentale ne risentono anche gli altri. Siamo una squadra giovane e cresceremo anche sotto questo aspetto.”.

Non c’è sosta e già sabato 10 per i ragazzi di Monza arriva l’occasione di conquistare sul campo di casa, finalmente, dell’ E.Sala un passaggio che risulta essere meritatissimo, contro la neo promossa in serie D del Centro Sportivo Desiano. Vi aspettiamo in v. Clementi inizio gara ore 21,00.

{xtypo_rounded2}Coppa Lombardia – 5a Giornata
07-10-2009 ore 21.15
Cantù (CO), Palestra via Colombo

LIBERTAS CASSA RURALE CANTU’ – US PRO VICTORIA MONZA
3 – 1 (19-25; 25-23; 25-115; 25-15)

Us Provictoria Monza: Cesana, Zanardi (K), Carioni, Goi, Motta, Trabucchi, Cillari, D’Amora, Cigognini, Citriniti (L), Caspani, Tagliabue.
1° Allenatore: Avanzino Marco

Libertas Cassa Rurale Cantù: Panizza, Ratti (K), Peverelli, Vehapi, Scotti, Giorato, Sarchi, Azemi, De Bortoli, Marelli, Merlo, Pozzoli (L).
1° Allenatore: Bartesaghi{/xtypo_rounded2}

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi