09 Maggio 2021 Segnala una notizia

Villasanta, una sigaretta inchioda ladro di videopoker

16 Ottobre 2009

Una sigaretta di troppo. Fumata e gettata per terra dopo il colpo ai videopoker al bar Cumenda, di via Sciesa 11 a Villasanta, è costata cara a Marian Petrica Bostan, 22enne, romeno, già detenuto.

Grazie alle indagini del Reparto investigazioni scientifiche di Parma, interpellati dai carabinieri di Monza, è stato possibile risalire al Dna del fumatore-bandito. Che, nel frattempo, era stato rinchiuso nel carcere di Fossano, Piemonte, per un colpo simile.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi