12 Maggio 2021 Segnala una notizia

Unione artigiani MB: “le banche devono favorire la ripresa economica”

15 Ottobre 2009

Marco_AccorneroHanno approvato la relazione “forte” e ben poco cerimoniosa del neo presidente di Confindustria Mb Renato Cerioli. Ma hanno avuto parole di vivo apprezzamento anche per le promesse del Premier Berlusconi, del Ministro Sacconi, del presidente di Confindustria Italia Marcegaglia e del Governatore Formigoni.

Sono gli artigiani – l’80% delle aziende brianzole sono piccole e medie imprese – il “braccio forte” della Provincia di Monza. Logico dunque che l’Unione Artigiani di Monza e Brianza, si sia seduta in prima fila all’Assemblea Generale dell’Associazione Industriali di Monza e Brianza. E ora voglia tracciare un suo personale bilancio.

“Ho accolto con particolare favore – ha commentato il segretario generale Marco Accornero – la volontà di Berlusconi di dare un deciso colpo di accelerazione al tema delle infrastrutture. La Brianza sta letteralmente soffocando nel traffico e senza un’adeguata viabilità non potrà ripartire. Mi è piaciuto anche l’aiuto che il governatore vuole dare alle imprese innovative. Tra queste, noi ci siamo”.

Gli artigiani hanno poi accolto positivamente l’impegno del Ministro Sacconi al fine di garantire la presenza di una sede specifica ed autonoma per la Brianza dell’ente previdenziale, come ampiamente sollecitato dal Presidente della neonata Provincia, Dario Allevi.

“Apprezziamo molto l’impegno del Ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, a riguardo della sede Inps provinciale a Monza, per tutta la Brianza. Una presa di posizione ispirata alla logica e al rispetto per una Provincia che vuole, merita e deve essere una Provincia di serie A, come ampiamente condiviso nell’incontro che proprio il Ministro ha avuto nel primo pomeriggio di ieri a Milano con la dirigenza dell’Unione.”

Da sottolineare poi altri passaggi importanti tra gli intervenuti. “Un attestato di riconoscimento e di stima – ha aggiunto Accornero – va attribuito a Cerioli, per aver presentato una relazione completa e per aver toccato temi che trovano pieno consenso e condivisione anche fra gli artigiani. In particolare, la questione dei rapporti con le banche e la stretta creditizia, che ha messo in ginocchio numerose aziende e che rischia di soffocare la ripresa di cui si intravedono timidi spiragli, come ha ben ribadito anche la Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia. Su questo aspetto, l’Unione è pronta a fare fronte comune con gli imprenditori affinchè gli istituti di credito contribuiscano realmente alla vita economica dell’impresa e dell’artigianato”.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi