15 Maggio 2021 Segnala una notizia

Trofeo delle Province e Campionati nazionali: l’atletica brianzola primeggia

15 Ottobre 2009

rigamonti_liveli_casasoleÈ stato un fine settimana ricco per l’atletica leggera, con due importanti appuntamenti a cui le società brianzole non si sono presentate impreparate. In primis il Trofeo delle Province (categoria ragazzi/e), la manifestazione che ha portato all’Arena Civica di Milano squadre rappresentative delle provincie lombarde. Quattro atleti del Ctl3 sono stati chiamati a far parte della compagine milanese, e non hanno deluso le aspettative con ottime prestazioni, decisive per la vittoria finale.

Una nota di merito va il primo posto di Alessandro Li Veli, il piccolo grande campione vimercatese che si allena ormai da un anno al Ctl3: balza a 5.67m al primo salto e fa il bis al terzo, senza però riuscire a stabilire un nuovo record. La sua è la miglior prestazione italiana nel 2009, e costituisce un’ulteriore spinta per la squadra verso la vittoria. Bene anche Casasole, che si piazza terzo con i suoi compagni nella staffetta. Decisamente meglio Lorenzo Rigamonti, anche lui dalla società carnatese ma militante nella rappresentativa Milano Uno: Rigamonti fa il suo dovere nella staffetta 3×800, trascinando i compagni in una vittoria di misura contro i più pericolosi avversari di Brescia. Sempre nella 3×800, sesto posto per Martina Cervara e la sua squadra.

fortiliberi-andrianiTrasferta a Desenzano, invece, per gli atleti della Forti e Liberi. Obiettivo: i campionati italiani classe cadetti/e. Numerosi piazzamenti nei primi otto per i ragazzi della società monzese, coronamento di un’ottima stagione nonostante la mancanza di medaglie. Quarto posto per Adelaide Andriani nel giavellotto: con 38.72m è solo a pochi metri dalla terza; buon risultato per la ragazza, i cui sei lanci sono tutti vicini, a dimostrazione di un’ottima condizione. Ennesima buona prestazione per Davide Kalegarich: è quarto nei 300m con 36”80, record personale, e secondo nella staffetta 4×100. Ottava Emma Falasco nell’asta, con 2.80m (record personale) seguita da Claudio Agostini, dodicesimo. Buona prestazione complessiva per i ragazzi della Forti e Liberi, in alcuni casi determinanti: è anche grazie a loro se la selezione lombarda si piazza seconda con 529.5 punti, dietro un Veneto strepitoso che si aggiudica la classifica a squadre.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi