09 Maggio 2021 Segnala una notizia

Seminario europeo Coface: Monza per un weekend è capitale della salute

9 Ottobre 2009

villa_reale_monzaRiflettori puntati sulla Villa Reale. Trenta delegati provenienti da tutta Europa si sono dati appuntamento sabato 9 e domenica 10 ottobre presso la Villa Reale di Monza per il meeting ed il seminario europeo sui fattori critici della salute.

L’evento, organizzato da Coface (Confederazione delle famiglie europee) con il patrocinio di Regione Lombardia, provincia Monza e Brianza, comune di Monza e AIAS (associazione italiana assistenza agli spastici), è aperto a tutti i cittadini. Coface è un’organizzazione pluralista nata nel 1958 con la missione di promuovere le politiche familiari, la solidarietà tra generazioni e gli interesse dei minori nell’Unione Europea.

Il meeting sarà l’occasione ideale per coordinare e programmare una linea comune di azione da parte del Working Group 3 di Coface, gruppo di lavoro dedito alla questione della salute pubblica e dell’area sanitaria, senza dimenticare il problema della disabilità. Da oltre trent’anni  infatti Coface può contare sul supporto di AIAS, attiva nel gruppo di lavoro WG2- Coface Handicap, rivolto alla tutela dei diritti delle persone con disabilità, ma ora partecipe in altri settori dell’organizzazione.

“Da due anni a questa parte abbiamo seguito anche il lavoro del WG3 e del WG5 comunicazione, per poter ampliare il nostro raggio d’azione, per potersi rivolgere non solo al singolo individuo – spiega in occasione della conferenza stampa  di lunedì 5 Gaetano Santonocito, presidente del comitato Regionale Lombardia AIAS  – ma anche alle famiglie dei portatori di handicap”.

“Il coinvolgimento dei cittadini  è emblematico,  – aggiunge il presidente – dimostra come sia assolutamente indispensabile coinvolgere la gente e renderla consapevole di quanto avviene nel mondo della disabilità. Il nostro obiettivo è raggiungere una integrazione completa del malato e del disabile nel gruppo e nella società, per porre fine ad una ghettizzazione dannosa per entrambe le parti”.

Al convegno, che sarà suddiviso in due momenti, il seminario nella mattinata ed i workshop pomeridiani, parteciperanno autorità di spicco, dal presidente di Coface Yves Roland-Gossellin, a Gaetano Santonocito, da Dario Allevi, presidente della provincia Monza e Brianza al sindaco del comune di Monza Marco Mariani.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi