16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Per il Pro Vittoria Monza ecco una vittoria facile

12 Ottobre 2009

Pro-Victoria-Monza-serie_CForse è questa la più grande emozione della serata per i ragazzi del trio Avanzini, Tadini, De Nicolo: la prima a Monza. Dopo due gare “casalinghe” giocate nella consorziata Cernusco, ecco finalmente i giovani biancoverdi scendere in campo nella palestra che dalla prossima settimana accoglierà tutte le gare interne del girone A della serie C targata Vero Volley. La più grande emozione perché la partita non concede nessun’altra emozione, con i ragazzi di Desio migliorati rispetto all’andata, anche grazie all’innesto di Bellissimo (ex di Oreno), che ha dato qualità al ruolo di palleggiatore, ma ancora molto lontani dal livello dei giocatori monzesi.

I ragazzi di Avanzini hanno svolto il loro compito, sovrastando a tratti la formazione ospite, ma concedendo a tratti qualche errore di troppo (alla fine saranno 21 su 48 punti ospiti), soprattutto nel fondamentale cardine del servizio (ben 7 errori).

La gara scorre via liscia. Nel primo set Avanzini schiera: Trabucchi – Motta; coppia di centrali Carioni e Cigognini; Cesana e Cillari in banda, libero il solito Citriniti. Nessun’emozione dicevamo, con Trabucchi subito a far girare la squadra, che scava subito il solco (2-1; 5-2; 11-7; 18-11) grazie al servizio, ad una fase di difesa agevolata dalle difficoltà ospiti in attacco e ad un Cillari coriaceo, oltre ai soliti Cesana e Motta. E il set va in cascina in soli 17 minuti.

Stesso copione nel secondo set dove i ragazzi di Monza controbattono efficacemente, quasi senza accorgersene alle alchimie di coach Vazzaz, che ruota la squadra in ogni modo e ruolo per contrastare i biancoverdi ma non riesce se non in fasi estemporanee ad impensierirli. Quindi il problema si sposta non tanto sulle difficoltà poste dagli avversari quanto sull’approccio alla partita: il vero trascinatore della squadra, al di là dei punti realizzati, è il libero Paolo Citriniti che sembra l’unico a rilasciare in campo una cattiveria agonistica che vorremmo sempre vedere sulle facce dei nostri ragazzi.

Ma la squadra non lo segue e si adegua alla pochezza relativa del Desiano: succede contro formazioni tecnicamente e fisicamente inferiori. Ma è qui che soprattutto i giovani dovrebbe crescere e imparare anche da una partita senza storie come questa. Nel terzo set entrano Goi per Cigognini e Tagliabue per Trabucchi, ma la musica non cambia. Uniche emozioni una serie di difese dei biancoblu di Vazzaz che allungano l’agonia di qualche minuto, prima della chiusura della partita.

I fattori del successo? Partita tecnicamente ed emotivamente modesta. Il compitino è bastato ed era importante farlo per accedere alla seconda fase di Coppa Lombardia, con il secondo posto dietro a Cantù che ha battuto 3-1 Agliate. Ci si aspettava forse una reazione più veemente alla sconfitta di mercoledì a Cantù, ma la reazione non c’è stata a parte per dei singoli casi degni di nota (Cillari, Carioni, Citriniti). Da rivedere l’approccio alla gara con delle formazioni più quotate e forse più stimolanti. Il giudizio finale? Non bocciati ma sicuramente da rivedere. Ci sarà molto da lavorare in palestra per il trio Avanzini – Tadini – De Nicolo, soprattutto sull’approccio mentale al lavoro.

Così Avanzini a fine partita: “Partita difficile da giudicare, il ritmo dell’avversario era troppo lento e noi ci siamo adeguati. I giovani Carioni e Cillari si sono messi in evidenza e questo permetterà di avere delle valide alternative durante l’anno”.

Ed ora, in attesa di sapere quale sarà l’avversario nel secondo turno di Coppa Lombardia (a gennaio presumibilmente), sotto con il campionato. Appuntamento sabato 17 ottobre alla Palestra della Scuola Media Elisa Sala in via Clementi per la prima gara di andata contro il Volley Brianza Est Bellusco, gara non facile per i ragazzi di Monza, subito impegnati contro una delle pretendenti al passaggio di categoria.

{xtypo_rounded2}Serie C Maschile – Coppa Lombardia – 6a Giornata
Sabato 10-10-2009 ore 21.00 – Monza (MB), Palestra Elisa Sala

US PRO VICTORIA MONZA vs CENTRO SPORTIVO DESIANO:
3 – 0 (25-16; 25-19; 25-13)

Us Provictoria Monza: Cesana 15, Zanardi (K), Carioni 9, Goi 2, Motta 12, Trabucchi, Cillari 8, Cigognini 7, Citriniti (L), Giannotti 1, Tagliabue 4.
1° Allenatore: Avanzino Marco
2° Allenatore: Tadini Massimo

Centro Sportivo Desiano: Arienti, Di Muro (K), Feltrini, Ghisolfi, Mauri, Riva, Tagliabue, Tosetti, Bellissimo, Conti, Ferrara, Toppio (L).
1° Allenatore: Vazzaz{/xtypo_rounded2}

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi