14 Maggio 2021 Segnala una notizia

Pallavolo Acqua Paradiso: prima vera partita con la denominazione Monza

7 Ottobre 2009

Un cambio di sede e un turno di riposo: due elementi che sintetizzano la prima settimana dell’Acqua Paradiso Monza. Cinque giorni fa, la Società del Presidente Marcello Gabana ha ufficialmente traslocato la propria sede di gioco da Montichiari a Monza, effettuando poi il turno di riposo in questo inedito campionato a 15 squadre. I ragazzi di Mauro Berruto, affronteranno oggi, mercoledì 7 ottobre, una partita prestigiosa contro i campioni d’Europa in carica dell’Itas Diatec Trentino.

“Andiamo a Trento consapevoli di incontrare i campioni d’Europa – commenta il tecnico Mauro Berruto – che avranno l’obiettivo di riscattare la sconfitta subita a Vibo Valentia. Il nostro scopo in ogni modo non cambia, sappiamo che per noi ci sono poche alternative a quella di giocare sempre con qualità e con un approccio al match tale da pensare di poter sempre e dovunque giocare per conquistare dei punti utili alla nostra classifica. Sarà così per tutta la stagione.”

Break point e correlazione muro-difesa sono gli aspetti su quali gli arancio blu stanno lavorando per contrastare lo strapotere fisico dell’Itas Diatec Trentino. “Per mettere in difficoltà Trento e il suo eccezionale potenziale di attacco, occorrerà lavorare nel migliore dei modi su tutti i fondamentali della fase break point – prosegue il tecnico torinese – Battuta e soprattutto muro dovranno fare un gran lavoro. Inoltre, indipendentemente dall’Itas questo è un nostro obiettivo, dovremo migliorare la prestazione di Perugia nel fondamentale della ricezione.”

I risultati della seconda giornata di campionato hanno registrato stupore nell’ambiente arancio blu. “I risultati di ieri sono un perfetto esempio del fatto che le sorprese non mancheranno anche in questa stagione – conclude Berruto – Più di alcune vittorie sulla carta meno pronosticabili mi ha sorpreso il fatto che tutte le partite siano terminate 3-0, questo non è affatto comune.”

Sebbene Andrea Sala figuri come ex di turno, quello tra l’Acqua Paradiso Monza e l’Itas Doiatec Trentino sarà il primo confronto in campionato fra le due formazioni. Squadre che però si sono incontrate nel precampionato estivo proprio a Trento e che hanno visto uscirne vittoriosi al tie break i ragazzi di Stoychev. Marcello Forni invece, si appresta a segnare quota 150 punti con la maglia arancio blu, 11 sono le lunghezze che lo separano da questo traguardo.

Marco_Molteni

 Marco Molteni in attacco

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi