11 Maggio 2021 Segnala una notizia

Ospedale San Gerardo di Monza, guarito il primo paziente colpito da influenza A/H1N1

14 Ottobre 2009

monza-sangerardoUn sospiro di sollievo per tutte le mamme in pensiero per i loro bambini. E’ guarito il primo paziente italiano colpito in forma grave dal virus dell’influenza A/H1N1. Il paziente è stato dimesso ieri dall’Azienda ospedaliera San Gerardo di Monza. Un risultato che ha messo in luce a livello internazionale il valore del know out tecnologico del San Gerardo e il valore e la formazione del personale medico.

Il paziente, un ragazzo di 24 anni di Parma, il 25 agosto era stato trasportato in situazioni gravissime dall’ospedale della sua città al San Gerardo. Diagnosi: sintomi da Distress Respiratorio, le indagini sierologiche avevano confermato un’infezione da virus A/H1N1. Mantenuto a lungo nel reparto di Rianimazione, attaccato a Ecmo (il macchinario per la ventilazione extracorporea), si era subito dimostrato in situazioni critiche. Agli inizi di settembre un lento miglioramento che lo ha portato fino al recente trasferimento al reparto di Pneumologia.

“Le sue condizioni sono via via migliorate – hanno commentato il dottor Roberto Fumagalli (direttore dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione) e il professor Alberto Pesci (direttore della Clinica Pneumologica) – Il paziente è attualmente autonomo nelle sue funzioni vitali. La gravità del quadro clinico e la lunga durata del ricovero richiedono, comunque, un’ulteriore assistenza. Il paziente dovrà seguire per circa due settimane un percorso di riabilitazione motoria a Parma”.

I medici hanno sottolineato l’importanza del lavoro di équipe che ha permesso di raggiungere questo esito felice.

Alla conferenza stampa era anche presente Paolo Tagliabue, direttore dell’Unità di Neonatologia e di Terapia Intensiva Neonatale, che ha fornito aggiornamenti sulle condizioni cliniche del bambino di Legnano ricoverato al San Gerardo per avere contratto il virus dell’influenza A/H1N1. “Il bambino nato a maggio prematuro oggi respira da solo – ha detto –. La forma influenzale è stata debellata”.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi