16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Monza, Comitato inceneritorio: oltre 2000 firme consegnate al sindaco

16 Ottobre 2009

forno-crematorio-areaDepositate le firme contro il forno crematorio regionale di Monza. Martedì 13 ottobre, due plichi, destinati al sindaco di Monza, Marco Mariani e agli assessori regionali e provinciali competenti, sono stati consegnati dal Comitato Inceneritorio di Cederna e Santalbino, protagonista nei mesi scorsi di un’aspra battaglia in opposizione alla costruzione della struttura in questione.

2226 le firme raccolte, perlopiù cittadini monzesi residenti, appunto, nei quartieri Santalbino e Cederna.

Il Comitato, attraverso un comunicato stampa, specifica che: “Al sostanziale rifiuto della politica di dialogare con i propri elettori su un tema così importante, e in un silenzio rotto solo da sporadiche e contraddittorie esternazioni, la cittadinanza ha risposto in modo chiaro e compatto: il progetto è fuori dalle norme del buon senso e della legge, e quindi non s’ha da fare”.

In particolare, la vicinanza di zone sensibili, come scuole e asili, all’area interessata dal piano di lavoro, contrasta con le ultime disposizioni legislative europee per la costruzione di forni crematori.

Il Comitato chiede inoltre di “Aprire un tavolo tecnico in cui valutare se il nuovo forno di Cinisello Balsamo sia in grado di soddisfare il fabbisogno della nostra città eliminando i disagi giustamente denunciati da molti utenti del servizio, e determinare se sul territorio della provincia brianzola non esistano siti meno compromessi e in grado di soddisfare i requisiti di legge”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi