16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Istanza al Prefetto per il cantiere San Fruttuso

12 Ottobre 2009

cavalcavia-san-fruttuoso-lavoriI cinque comitati di Monza Comitato San Fruttuoso 2000, Comitato Viale Lombardia, Comitato Triante, Comitato Romagna, Comitato Monviso si sono rivolti al Prefetto di Milano per potenziare e coordinare il servizio di polizia stradale e polizia urbana nell’area del cantiere per il tunnel sulla S.S.36.

“L’esperienza di queste settimane nell’area dei lavori di viale Lombardia ha messo in luce con certezza come la presenza costante di agenti per il controllo e la regolazione del traffico sia l’unico sistema per garantire la sicurezza stradale e per ridurre la congestione e le code, sia lungo la S.S.36, sia agli irrinunciabili attraversamenti cittadini – spiega il Comitato San Fruttuoso 2001 portavoce dei 5 – La Polizia Urbana di Monza fa il possibile, ma non ha – per ammissione dello stesso sindaco Mariani – forze sufficienti per garantire il servizio che sarebbe necessario, quantomeno nelle ore di punta”.

Secondo i Comitati serve un servizio che coinvolga in modo coordinato, insieme ai Vigili di Monza, anche la Polizia Stradale, oltre ai funzionari della ex-Motorizzazione Civile e di Anas e sono sei gli incroci da presidiare per ridurre congestione e code: Romagna-S.S.36, Risorgimento-laterale S.S.36,Cavallotti-Tirassegno-S.S.36, Vittorio Veneto-Taccona-S.S.36, Taccona-Ticino e Po-Ticino: “il presidio con agenti a piedi andrebbe a nostro avviso garantito nelle ore di punta del mattino, del mezzogiorno e della sera” – conclude il Comitato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi