08 Maggio 2021 Segnala una notizia

Il Comune di Monza risparmia con la raccolta dei vestiti usati

18 Ottobre 2009

contenitori-vestitiRaccolta degli abiti smessi, ci pensa il Comune di Monza. Via libera al posizionamento di nuovi contenitori per la raccolta di vestiti da buttare che si andranno ad aggiungere a quelli già esistenti. L’operazione, voluta dall’assessore all’Ambiente, Giovanni Antonicelli, rientra in un quadro di potenziamento della raccolta rifiuti e di risparmio sui costi di selezione e smaltimento.

Sul territorio comunale sono attualmente presenti 38 contenitori per gli abiti usati gestiti da Humana (12 contenitori) e Vesti solidale (Caritas, 26 contenitori) posizionati su aree di pertinenza di parrocchie, benzinai e supermercati. Da qualche a tempo a questa parte, tuttavia, sono arrivate numerose richieste di aumentare il numero di cassoni. La giunta ha quindi deciso di piazzare un cassone per la raccolta ogni 1.500 abitanti. Nella Circoscrizione Uno nel saranno posizionati 9, nella Due 16, nella Tre nessuno, nella Quattro 7 e nella Cinque 10, per un totale di 42. Le operazioni di posizionamento inizieranno nelle prossime settimane.

{xtypo_rounded2} Ma quanto si risparmia con la raccolta dei vestiti usati?

Conti alla mano, nel 2007 sono stati 140mila i chili di abiti usati raccolti comportando un risparmio di circa 17mila euro rispetto a un erroneo conferimento con la frazione indifferenziata. Il Comune stima che sia possibile raccogliere dai 2 ai 4 chili per abitante all’anno, quantità che può raggiungere i 5 o 6 chili se incentivata con un efficace informazione, il che equivarrebbe a un quantitativo di cinque volte maggiore a quelle attualmente raccolto. {/xtypo_rounded2}

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi