13 Maggio 2021 Segnala una notizia

I vertici della Banca Europea per gli Investimenti a Milano per l’Expo 2015

18 Ottobre 2009

Expo_2015Nel corso di una serie di incontri con le autorità milanesi e lombarde, la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) ha riaffermato la propria disponibilità a partecipare al finanziamento delle opere infrastrutturali previste nel quadro di Expo 2015 e  si è dichiarata fin d’ora pronta a valutare i relativi progetti secondo i canoni di eleggibilità previsti dall’istituzione finanziaria dell’UE.

Il presidente della Banca europea per gli investimenti (BEI), Philippe Maystadt, ha incontrato nei giorni scorsi a Milano i rappresentanti degli Enti locali in vista della preparazione dell’Esposizione universale che si terrà nel 2015. Maystadt e il Vicepresidente responsabile per le operazioni in Italia Dario Scannapieco hanno discusso con il Governatore della Lombardia Roberto Formigoni, il Sindaco di Milano Letizia Moratti e il Presidente della provincia, Guido Podestà.

La Banca europea per gli investimenti sostiene gli obiettivi politici e strategici dell’Unione europea accordando prestiti a lungo termine a favore di progetti economicamente validi. Gli azionisti della BEI sono i 27 Stati membri dell’UE: l’Italia è uno dei quattro principali, insieme al Regno Unito, alla Germania e alla Francia (ciascuno detiene una quota del 16,2% del capitale). Il totale dei finanziamenti a fine 2008 era di 355 miliardi, di cui 45 verso l’Italia.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi